Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

37 milioni d’incasso in sei giorni: Quo Vado? batte tutti

di 

- Il nuovo film con Checco Zalone, uscito il 1° gennaio, prosegue la sua marcia straordinaria e incassa nel giorno dell’Epifania altri 5,8 milioni di euro

37 milioni d’incasso in sei giorni: Quo Vado? batte tutti
Checco Zalone in una scena di Quo Vado?

Procede inarrestabile la corsa di Checco Zalone a battere tutti i record al box office. Uscito il 1° gennaio in più di 1200 sale, il quarto film con protagonista il popolarissimo comico pugliese, Quo vado? [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
diretto dal suo sodale Gennaro Nunziante, ha raggiunto in soli sei giorni la quota di 37,2 milioni di euro di incasso, con oltre 5 milioni di spettatori. Soltanto ieri, giorno dell’Epifania, il film distribuito da Medusa ha incassato altri 5,8 milioni di euro, dopo aver marciato al ritmo di 7 milioni di euro al giorno (nei primi tre giorni di programmazione, per una media di oltre 18mila euro per sala: il miglior debutto di sempre) e altri 4 milioni sia lunedì che martedì, battendo anche Star Wars.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

“Un risultato al di là di ogni immaginazione”, ha commentato il produttore Pietro Valsecchi (Taodue), “il risultato di Quo vado? ci dice che possiamo superare il cinema hollywoodiano e che, come succede da anni in Francia, possiamo trovare una strada originale e di successo per il nostro cinema”. Di questo passo, Checco Zalone si avvia a battere non solo il record del suo film precedente, Sole a catinelle [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(miglior incasso per un film italiano, con 52 milioni di euro), ma può puntare anche a superare il miglior incasso di sempre in Italia, quello detenuto da Avatar [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e finora imbattuto: 65 milioni di euro.

Al secondo posto della classifica Cinetel dell’Epifania figura un altro titolo europeo: il film d’animazione francese Il piccolo principe [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Mark Osborne (distribuzione Lucky Red), mentre per trovare altri due titoli italiani bisogna risalire alla nona e decima posizione della top 10, rispettivamente con Assolo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, secondo film da regista di Laura Morante (Warner, 223mila euro) e Natale col boss [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Volfango De Biasi (Universal, 87mila euro, 7,3 milioni di euro incassati finora). Il podio dell’ultimo giorno delle feste è completato da Star Wars: Il risveglio della forza (terza posizione con 402mila euro, per un totale di 23,6 milioni - distribuisce Disney) e poi quarto posto per Il ponte delle spie (Fox, 400mila euro e un totale di 8,4 milioni), quinto per Alvin Superstar: Nessuno ci può fermare (Fox, 349mila euro), sesto per Masha e orso (Warner, 236mila euro), settimo per Carol [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Lucky Red, 233mila euro) e ottavo per Macbeth [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
(Videa, 226mila euro).

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss