The Nothing Factory (2017)
The Charmer (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
The Square (2017)
On Body and Soul (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2016 Panorama

email print share on facebook share on twitter share on google+

Panorama annuncia due terzi della sua selezione

di 

- Con 30 film, di cui 25 di finzione e 5 documentari, il programma è quasi completo

Panorama annuncia due terzi della sua selezione
Fukushima, mon amour di Doris Dörrie

Con 30 film, di cui 25 di finzione e 5 documentari, il programma Panorama è quasi completo e gli organizzatori del 66mo Festival di Berlino (11-21 febbraio 2016) hanno assicurato che verrà svelato nella sua totalità nei prossimi giorni.

I nuovi titoli aggiunti alla seconda selezione più prestigiosa del festival tedesco comprendono il nuovo film dell’argentino Daniel Burman, El rey del once, scelto per l’apertura a fianco di War on Everyone [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di John Michael McDonagh, già annunciato in precedenza. Tra i nuovi arrivati troviamo il nome della tedesca Doris Dörrie (con Fukushima, mon amour [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), i cui film sono dei must alla Berlinale, che ha già presentato otto anni fa un racconto giapponese (Cherry Blossoms [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Il Panorama accoglie un giovane regista già premiato due anni fa a Berlino in competizione (con Harmony Lessons [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
): Emir Baigazin, che presenterà la coproduzione tra Germania, Francia e Kazakistan The Wounded Angel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 (Ranenyy Angel), secondo capitolo della sua trilogia sull’adolescenza, vincitore del Premio Arte International alla sua presentazione al Mercato della coproduzione a Berlino nel 2014. Gli altri europei nella sezione fiction sono Tobias Nölle (con Aloys [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tobias Nölle
scheda film
]
), Piotr J. Lewandowski (con Jonathan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Händl Klaus (con Tomcat [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Jochen Hick (con The GDR Complex [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Mantas Kvedaravicius (con Mariupolis [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mantas Kvedaravicius
scheda film
]
).

Panorama (nuovi film selezionati)
Aloys [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tobias Nölle
scheda film
]
Tobias Nölle (Svizzera, Francia)
Fukushima, mon amour [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 - Doris Dörrie (Germania)
Jonathan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
Piotr J. Lewandowski (Germania)
Tomcat [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Kater) - Händl Klaus (Austria)
The Wounded Angel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Ranenyy Angel) - Emir Baigazin (Kazakistan, Francia, Germania)
El rey del once (The Tenth Man) - Daniel Burman (Argentina)
La helada negra (The Black Frost) - Maximiliano Schonfeld (Argentina)
Lantouri - Reza Dormishian (Iran)
Goat - Andrew Neel (Stati Uniti)
IndignationJames Schamus (Stati Uniti)
While the Women Are SleepingWayne Wang (Giappone)
Little Men - Ira Sachs (Stati Uniti), anche nella sezione Generation

Panorama Documentari (nuovi film selezionati)
The GDR Complex [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Der Ost-Komplex) - Jochen Hick (Germania)
Mariupolis [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mantas Kvedaravicius
scheda film
]
 - Mantas Kvedaravicius (Lituania, Germania, Francia, Ucraina)
Mapplethorpe: Look at the Pictures [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 - Fenton Bailey e Randy Barbato (Stati Uniti, Germania) 
Uncle Howard [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 -
Aaron Brookner (Regno Unito, Stati Uniti)

(Tradotto dal francese)

San Sebastian Report
Jihlava
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss