La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Paris La Blanche (2016)
Félicité (2017)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
El bar (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

La llamada: da successo teatrale a musical per il cinema

di 

- La fortunata opera teatrale sarà adattata per il grande schermo dai suoi stessi autori, Javier Calvo e Javier Ambrossi

La llamada: da successo teatrale a musical per il cinema
Macarena García, in un'immagine promozionale dell'opera teatrale La llamada

La llamada è un fenomeno cominciato nella Sala Off del Teatro Lara a Madrid e che, per la magnifica accoglienza del pubblico, si è dovuto spostare nella sua sala principale. Il musical ideato e diretto dai giovani attori Javier Calvo e Javier Ambrossi è stato successivamente interpretato, fra gli altri, da nomi come Macarena García (Blancanieves [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pablo Berger
festival scope
scheda film
]
, Palmeras en la nieve
 [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) o Claudia Traisac (Escobar: Paradise Lost [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
scheda film
]
) nel ruolo principale di María Casado. Ancora in cartellone, sono più di 120.000 gli spettatori che lo hanno applaudito in Spagna, al cui numero andranno aggiunte le rappresentazioni a Città del Messico, Mosca e quella imminente in Argentina.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ora tre nomi importanti del cinema spagnolo – Javier Corbacho (regista di film come Incidencias [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, uscito di recente), Kike Maíllo (che nel 2016 lancerà Toro [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kike Maíllo
scheda film
]
- leggi la news) ed Enrique López-Lavigne (di Apaches Entertainment, produttore di hit come Lo imposible [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Juan Antonio Bayona
scheda film
]
) – supportano la trasposizione cinematografica di La llamada, che rappresenta l’opera prima in questo ambito dei due autori. TVE ha acquisito i suoi diritti di trasmissione.

L’azione di La llamada, un musical comico-romantico sull’amicizia, il primo amore e la ricerca della propria identità, si svolge nell’estate del 2013, durante il boom della musica electro-latina, quando due adolescenti (María e Susana) e due suore (Bernarda e Milagros) condividono le loro inquietudini nel ritiro cristiano La brújula, un luogo vuoto, isolato e circondato dai boschi.

Ma in quella situazione, chiamate divine (accompagnate da canzoni di Whitney Houston) e terrene daranno una svolta alle loro esistenze. Macarena García, Belén Cuesta (Ocho apellidos catalanes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Gracia Olayo (Ahora o nunca [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: María Ripoll
scheda film
]
, Musarañas
 [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Esteban Roel e Juanfer And…
scheda film
]
) incarneranno davanti alla macchina da presa gli stessi ruoli da loro interpretati sul palcoscenico. Le riprese cominceranno la prossima primavera. Il film sarà venduto all'estero da Film Factory Entertainment.

(Tradotto dallo spagnolo)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring