The Nile Hilton Incident (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Verano 1993 (2017)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Benoît Poelvoorde protagonista di Un Conte Indien

di 

- Alexandra Lamy e Pitobash Tripathy sono nel cast del primo lungometraggio da regista dello sceneggiatore Héctor Cabello Reyes, prodotto da 22h22 e Ciné@

Benoît Poelvoorde protagonista di Un Conte Indien
L'attore Benoît Poelvoorde

Lunedì 18 gennaio sono cominciate le sette settimane di riprese della coproduzione franco-belga Un Conte Indien, il primo lungometraggio da regista dello sceneggiatore francese di origine cilena Héctor Cabello Reyes (autore dell’idea originale de Il concerto [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Mihaileanu
scheda film
]
di Radu Mihaileanu, collaboratore alla sceneggiatura di 9 mois ferme [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e collaboratore alla scrittura di tutti i film di Eric Lavaine, tra cui Incognito [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Barbecue [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Nel cast troviamo il belga Benoît Poelvoorde (nominato al César 2005 e 2006 come miglior attore per Podium e Entre ses mains [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, al Magritte del miglior attore dal 2012 al 2015 con Emotivi anonimi [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Le grand soir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Une place sur la Terre [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
e Les rayures du zèbre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
; recentemente apprezzato per Dio esiste e vive a Bruxelles [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jaco van Dormael
scheda film
]
e presto sugli schermi con Saint Amour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), la francese Alexandra Lamy (apprezzata soprattutto in Ricky [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Possessions [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, che vedremo nel 2016 in Vincent et la fin du monde e Retour chez ma mère) e l’indiano Pitobash Tripathy (ammirato in Shor in the City e in Million Dollar Arm).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Liberamente adattata dal regista dal lungometraggio Cosa piove dal cielo? [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Sebastián Borenzstein (eletto miglior film nel suo paese nel 2011 e vincitore, tra gli altri, del premio del pubblico a Roma), la sceneggiatura percorre la storia insolita di un francese e un indiano uniti da un incontro improvviso. Ajith arriva misteriosamente in Francia. Perso e incapace di dire una parola in francese, cade letteralmente su Pierre, commerciante maniaco e single brontolone, che lo aiuta suo malgrado. Questo granello di sabbia nella vita lineare di Pierre lo porterà pian piano, attraverso situazioni assurde e buffe coincidenze, a cambiare impercettibilmente…

Prodotto da Léonard Glowinski per22h22 e da Philippe Carcassonne per Ciné@, Un Conte Indien gode della coproduzione dei belgi di Umedia Production, del pre-acquisto da parte di OCS e del sostegno delle Sofica La Banque Postale Image, Cofinova e SofiTVCiné. Le riprese termineranno il 6 maggio e si svolgeranno in Belgio e Francia, con Frédéric Noirhomme alla direzione della fotografia. La distribuzione in Francia e le vendite internazionali sono affidate a SND.

(Tradotto dal francese)

Emilia Romagna_site IT
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss