The Fixer (2016)
Compte tes blessures (2016)
Angle mort (2017)
Riparare i viventi (2016)
Ma Loute (2016)
American Honey (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

La novia trionfa ai premi Feroz 2015

di 

- Il secondo film di Paula Ortiz si aggiudica sei trofei assegnati dall’Associazione dei giornalisti cinematografici, seguito da Truman di Cesc Gay

La novia trionfa ai premi Feroz 2015
Il produttore Alex Lafuente e la regista Paula Ortiz, con i loro premi Feroz per La novia

La terza edizione dei premi Feroz – assegnati da oltre 170 membri di AICE (Associazione degli Informatori Cinematografici di Spagna) – ha celebrato ieri notte, al Gran Teatro Príncipe Pío di Madrid, la sua mondana, affollata e festosa consegna dei premi, presentata dall’attrice Silvia Abril. L’adattamento moderno di Nozze di sangue di Federico García Lorca, intitolato La novia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Paula Ortiz
scheda film
]
, che già partiva favorito con nove nomination (leggi la news), ha ottenuti sei premi: miglior film drammatico, regista (Paula Ortiz), attrice protagonista (Inma Cuesta), attrice non protagonista (Luisa Gavasa), trailer e colonna sonora (del giapponese Shigeru Umebayashi, fedele collaboratore di Wong Kar-wai e Zhang Yimou).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Segue per numero di premi, con due, Truman [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Cesc Gay
scheda film
]
di Cesc Gay: miglior attore protagonista per l’argentino Ricardo Darín (che si conferma come più che probabile Goya in questa categoria dopo aver ricevuto la settimana scorsa anche il Forqué - leggi la news) e miglior sceneggiatura, scritta dal regista catalano col suo collaboratore abituale Tomás Aragay.

Nella categoria della miglior commedia (nel 2015 sono usciti 32 titoli di questo genere prodotti in Spagna, contro 86 drammi/documentari) si è imposto sui suoi rivali il terzo film di Borja Cobeaga, Negociador [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; e tra gli interpreti non protagonisti ha trionfato Mario Casas per il suo divertentissimo ruolo nel film di Álex de la Iglesia Mi gran noche [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
. L’opera prima dell’attrice Leticia Dolera, Requisitos para ser una persona normal [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, è stata premiata per il suo bel poster.

La veterana attrice Rosa María Sardá ha ricevuto il primo Premio Feroz d’Onore alla carriera (l’abbiamo vista di recente in Ocho apellidos catalanes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), e l’audacia di B, la película [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di David Ilundáin nel denunciare con talento e coraggio lo scandaloso caso Bárcenas è stata riconosciuta, poiché ha ricevuto il Premio Feroz Speciale, a dimostrazione del fatto che meritasse più fortuna al suo passaggio nelle sale spagnole.

La lista dei principali vincitori:

Miglior film drammatico
La novia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Paula Ortiz
scheda film
]
di Paula Ortiz

Miglior commedia
Negociador [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Borja Cobeaga

Miglior regia
Paula Ortiz, La novia

Miglior attrice protagonista
Inma Cuesta, La novia

Miglior attore protagonista
Ricardo Darín, Truman [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Cesc Gay
scheda film
]

Miglior attrice non protagonista
Luisa Gavasa, La novia

Miglior attore non protagonista
Mario Casas, Mi gran noche [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Miglior sceneggiatura
Cesc Gay e Tomás Aragay, Truman

Miglior musica originale
Shigeru Umebayashi, La novia

(Tradotto dallo spagnolo)

filmitalia_site
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250