Miséricorde (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
Belle Dormant (2016)
Callback (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2016 Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Dominik Moll e il duo Delépine-Kervern in vetrina

di 

- Des nouvelles de la planète Mars e Saint amour fuori concorso. E due coproduzioni minoritarie francesi in più punteranno all’Orso

Dominik Moll e il duo Delépine-Kervern in vetrina
Des nouvelles de la planète Mars di Dominik Moll

Due produzioni maggioritarie francesi (che saranno presentate fuori concorso) e due minoritarie (che saranno in anteprima mondiale in concorso) hanno raggiunto la selezione ufficiale del 66° Festival di Berlino (dall’11 al 21 febbraio 2016).

Dominik Moll (Harry, un amico vero, Due volte lei [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) presenterà fuori concorso il suo quinto lungometraggio: Des nouvelles de la planète Mars [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(leggi l'articolo). Interpretato da François Damiens, Vincent Macaigne e Veerle Baetens, il film (la cui sceneggiatura è stata firmata dal regista con Gilles Marchand) è stato prodotto da Diaphana (che lo distribuirà in France il 9 marzo), coprodotto da France 3 Cinéma e dai belgi di Artémis, pre-acquistato da Canal+ e Ciné+. Le vendite sono guidate da Memento Films International.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Fuori concorso sarà anche un’altra coproduzione franco-belga: Saint amour [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Benoît Delépine e Gustave Kervern. Con gli attori Gérard Depardieu, Benoît Poelvoorde e Vincent Lacoste, la nuova opera dei registi iconoclastici di Aaltra, Avida [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Louise-Michel [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Benoît Delépine e Gustave …
intervista: Benoît Jaubert
scheda film
]
, Mammuth [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gustave Kervern, Beno…
scheda film
]
, Le Grand Soir [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Near Death Experience [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, racconta le disavventure sulla strada dei vini di un padre e suo figlio agricoltore. Prodotto da Jean-Pierre Guérin per JPG Films, il lungometraggio è stato coprodotto da No Money Productions, DD Productions, Nexus Factory e Umedia. L’uscita francese sarà guidata il 2 marzo da Le Pacte che vende anche il film nel mondo.

Altre due produzioni minoritarie francesi si sono aggiunte sulla lista dei pretendenti all’Orso d’Oro 2016: Soy Nero [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Rafi Pitts
scheda film
]
 dell’iraniano Rafi Pitts (coprodotto dalla società parigina Senorita Films con la Germania e il Messico, che è stato acquisito in distribuzione in Francia da Sophie Dulac Distribution) e Hedi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 (Inhebbek Hedi) di Mohamed Ben Attia (un primo lungometraggio coprodotto dalla Francia con la Tunisia e il Belgio, che ha beneficiato del sostegno ai cinema del mondo del CNC nella fase finale). Questi due film si sommano in concorso alle tre produzioni maggioritarie francesi e le due minoritarie già selezionate (leggi l’articolo): L'avenir [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Mia Hansen-Løve
scheda film
]
di Mia Hansen-Love, Quand on a 17 ans [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: André Téchiné
scheda film
]
di André Téchiné, Death in Sarajevo [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Danis Tanovic
scheda film
]
del bosniaco Danis Tanovic, il documentario Fuocoammare [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Gianfranco Rosi
scheda film
]
dell'italiano Gianfranco Rosi e Seul dans Berlin [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Vincent Perez.

(Tradotto dal francese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250