Toni Erdmann (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
The Ornithologist (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
Things to Come (2016)
La ragazza senza nome (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Romania

email print share on facebook share on twitter share on google+

20 uscite nazionali attese nei cinema rumeni quest'anno

di 

- I film di Cristian Mungiu, Cristi Puiu, Radu Jude e l'ex beniamino del pubblico Nae Caranfil sono previsti nelle sale nel 2016

20 uscite nazionali attese nei cinema rumeni quest'anno
Il thriller di Marian Crişan Orizont è la prima uscita nazionale del 2016

Circa 20 film nazionali usciranno nei cinema rumeni nel 2016, con diversi ritorni di importanti registi attesi che sorprenderanno il pubblico locale. Family Pictures [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristian Mungiu
scheda film
]
di Cristian Mungiu, Sierra Nevada [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristi Puiu
scheda film
]
di Cristi Puiu, Scarred Hearts [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Jude
scheda film
]
 di Radu Jude e 6,9 on the Richter Scale [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nae Caranfil dovrebbero uscire il prossimo autunno, si spera dopo essere stati selezionati a importanti festival cinematografici. Il cinema rumeno può inoltre vantare una vasta gamma di stili e generi affrontati da registi locali nel 2016.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

La primavera è sempre più popolare in termini di uscite nazionali, con sei film previsti nei prossimi mesi. Il thriller di Marian Crişan Orizont [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marian Crisan
scheda film
]
sarà la prima uscita nazionale del 2016, il 12 febbraio, seguito dal dramma atmosferico di Ruxandra Zenide The Miracle of Tekir [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
il 4 marzo e Illegitimate di Adrian Sitaru, selezionato alla Berlinale (vedi news), il 18 marzo. Il dramma familiare di Cătălin Mitulescu By the Rails [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Cătălin Mitulescu
scheda film
]
(precedentemente noto come Rumeno) sarà anch'esso disponibile a marzo. Aprile e maggio vedranno l'uscita di due commedie: Lie to Me Nicely in the Old Town di Iura Luncaşu e #Selfie69 di Cristina Iacob, sequel di #Selfie [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
, film nazionale rumeno più popolare del 2014 (102.000 spettatori).

Il 2016 porta promettenti opere prime e/o film diretti da donne. Tra i titoli in entrambe le categorie troviamo Breaking News di Iulia Rugină, Double [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Catrinel Dănăiaţă e That Trip We Took with Dad di Anca Miruna Lăzărescu. Bogdan Mirică presenterà il suo primo lungometraggio, Dogs [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bogdan Mirica
scheda film
]
, un thriller interpretato da Dragoş Bucur, nella seconda metà dell'anno.

Anca Damian realizzerà il suo film in live-action In Perfect Health, Radu Potcoavă sta preparando la premiere di The Summer Has Ended, e Dan Chişu, il regista indipendente più prolifico della Romania, tornerà con The Birthday Party. I rumeni assisteranno inoltre al debutto in lingua inglese di Radu Mihăileanu, History of Love [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, e alla commedia di Paul Negoescu Two Lottery Tickets [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paul Negoescu
scheda film
]
.

(Tradotto dall'inglese)

CNC conférence 6 decembre
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs