Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Lady Macbeth (2016)
Grave (2016)
The Fixer (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

USCITE Romania

email print share on facebook share on twitter share on google+

20 uscite nazionali attese nei cinema rumeni quest'anno

di 

- I film di Cristian Mungiu, Cristi Puiu, Radu Jude e l'ex beniamino del pubblico Nae Caranfil sono previsti nelle sale nel 2016

20 uscite nazionali attese nei cinema rumeni quest'anno
Il thriller di Marian Crişan Orizont è la prima uscita nazionale del 2016

Circa 20 film nazionali usciranno nei cinema rumeni nel 2016, con diversi ritorni di importanti registi attesi che sorprenderanno il pubblico locale. Family Pictures [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristian Mungiu
scheda film
]
di Cristian Mungiu, Sierra Nevada [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Cristi Puiu
scheda film
]
di Cristi Puiu, Scarred Hearts [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Jude
scheda film
]
 di Radu Jude e 6,9 on the Richter Scale [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nae Caranfil dovrebbero uscire il prossimo autunno, si spera dopo essere stati selezionati a importanti festival cinematografici. Il cinema rumeno può inoltre vantare una vasta gamma di stili e generi affrontati da registi locali nel 2016.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La primavera è sempre più popolare in termini di uscite nazionali, con sei film previsti nei prossimi mesi. Il thriller di Marian Crişan Orizont [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Marian Crisan
scheda film
]
sarà la prima uscita nazionale del 2016, il 12 febbraio, seguito dal dramma atmosferico di Ruxandra Zenide The Miracle of Tekir [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
il 4 marzo e Illegitimate di Adrian Sitaru, selezionato alla Berlinale (vedi news), il 18 marzo. Il dramma familiare di Cătălin Mitulescu By the Rails [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Cătălin Mitulescu
scheda film
]
(precedentemente noto come Rumeno) sarà anch'esso disponibile a marzo. Aprile e maggio vedranno l'uscita di due commedie: Lie to Me Nicely in the Old Town di Iura Luncaşu e #Selfie69 di Cristina Iacob, sequel di #Selfie [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
, film nazionale rumeno più popolare del 2014 (102.000 spettatori).

Il 2016 porta promettenti opere prime e/o film diretti da donne. Tra i titoli in entrambe le categorie troviamo Breaking News di Iulia Rugină, Double [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Catrinel Dănăiaţă e That Trip We Took with Dad di Anca Miruna Lăzărescu. Bogdan Mirică presenterà il suo primo lungometraggio, Dogs [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bogdan Mirica
scheda film
]
, un thriller interpretato da Dragoş Bucur, nella seconda metà dell'anno.

Anca Damian realizzerà il suo film in live-action In Perfect Health, Radu Potcoavă sta preparando la premiere di The Summer Has Ended, e Dan Chişu, il regista indipendente più prolifico della Romania, tornerà con The Birthday Party. I rumeni assisteranno inoltre al debutto in lingua inglese di Radu Mihăileanu, History of Love [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, e alla commedia di Paul Negoescu Two Lottery Tickets [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Paul Negoescu
scheda film
]
.

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250