Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

VENDITE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Rotta su Rotterdam e Berlino per Wide Management

di 

- Fado del tedesco Jonas Rothlaender e We Are Never Alone del ceco Petr Vaclav spiccano nella line-up

Rotta su Rotterdam e Berlino per Wide Management
Fado di Jonas Rothlaender

Sempre a caccia di scoperte europee, la società francese di vendite internazionali Wide Management disporrà di molti assi nella manica nella vetrina del 45° Festival di Rotterdam (dal 27 gennaio al 7 febbraio 2016) e al 66° Festival di Berlino (dall’11 al 21 febbraio).

A Rotterdam, la squadra di Loïc Magneron tratterà in particolare per Fado [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jonas Rothlaender
scheda film
]
del tedesco Jonas Rothlaender che sarà in anteprima mondiale nel programma Bright Future. Questa opera prima, che è anche il film di fine studi del regista, sarà presentata in concorso al Festival del Premio Max Ophüls. La trama è incentrata su un giovane medico tedesco che viaggia fino a Lisbona per tentare di riconquistare la sua ex fidanzata. I due giovani si riavvicineranno, ma i lati più oscuri del loro passato insieme riemergeranno presto...

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

All’European Film Market della Berlinale, Wide Management conterà tra gli altri su due film selezionati in diverse sezioni del festival: We Are Never Alone [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Petr Vaclav
scheda film
]
del ceco Petr Vaclav (leggi l'articolo - coprodotto dai francesi di Cinéma Defacto) che sarà in anteprima mondiale al Forum, e Nakom del duo Kelly Daniela Norris - TW Pittman (coproduzione che associa Ghana e Stati Uniti) che sarà in vetrina al Panorama.

Nella line-up, tra i film terminati, spiccano anche il thriller olandese-belga Clean Hands [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Tjebbo PenningGo Home [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Jihane Chouaib (coproduzione guidata dalla Francia con Svizzera, Belgio e Libano - con Golshifteh Farani nel cast) o ancora il dramma israelo-tedesco The Interrogation di Erez Pery (tratto dagli scritti lasciati prima della sua esecuzione da Rudolf Höss, il comandante del campo di concentramento di Auschwitz). Da notare anche i thriller Pseudonym del francese Thierry Sebban (che uscirà il 9 marzo nelle sale francesi) e The Writer’s Burrow [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dello spagnolo Kurro Gonzalez.

(Tradotto dal francese)

DPC
WBImages Locarno
Swiss Locarno
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss