Son of Sofia (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
A Ciambra (2017)
Ava (2017)
Western (2017)
Les Fantômes d'Ismaël (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Repubblica Ceca

email print share on facebook share on twitter share on google+

Gli incassi al botteghino ceco registrano un picco dopo cinque anni

di 

- Il maggior numero di spettatori dal 2010 ha frequentato le sale della Repubblica Ceca lo scorso anno

Gli incassi al botteghino ceco registrano un picco dopo cinque anni
Life is Life di Milan Cieslar

L'anno scorso, il botteghino ceco ha visto il più alto numero di spettatori dal 2010 (quando raggiunse i 13,5 milioni), con quasi 13 milioni di ingressi, un aumento del 12,11% rispetto ai dati dello scorso anno (vedi news). La top ten dei film di maggior incasso è stata dominata esclusivamente da importazioni statunitensi: il film d'animazione per bambini Minions, il sopravvalutato adattamento cinematografico del lascivo libro Cinquanta Sfumature Di Grigio e il tanto atteso blockbuster del 2015, Star Wars: Il Risveglio Della Forza, hanno preso le prime posizioni, in quest'ordine. La Czech Union of Film Distributors ha calcolato che le vendite nette hanno di poco superato la soglia degli 1,6 miliardi di corone ceche (circa €61,8 milioni), un aumento del 14,12% rispetto al 2014. Il costo medio del biglietto è pari a 128,81 corone ceche (€4,77). Con l'aumento del numero di visitatori e del fatturato netto, è aumentato anche il numero di proiezioni, del 4,32% rispetto alle cifre dello scorso anno.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Un totale di 830,984 persone ha visto Minions sul grande schermo (a 18,319 proiezioni), mentre Cinquanta Sfumature Di Grigio ha attirato 557,291 spettatori (a 8,568 proiezioni) e il primo film della trilogia dei sequel di Star Wars ha attratto 478,261 spettatori (6,500 proiezioni, anche se il film è ancora nelle sale di tutto il Paese, dopo aver chiamato a sé 565,147 visitatori dopo la quinta settimana dal suo debutto).

La produzione nazionale, tuttavia, ha preso punti nella seconda metà della top 20. Il maggior incasso e quindi il film ceco più visto dello scorso anno è stata la commedia Life is Life [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, diretta da Milan Cieslar (258,274 spettatori), classificatosi 12°; è stato seguito da The Photograph [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, racconto romanzato di alcuni episodi della vita del controverso fotografo ceco Jan Saudek, che ha raggiunto la posizione di 14° film più visto dell'anno (201,053 spettatori). Saudek figura inoltre come co-autore della sceneggiatura di Irena Pavlásková, che ha anche diretto il film. Le commedie commerciali Dodgeball [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Husband to Rent e Babovřesky 3 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
si sono posizionate al 16°, 17° e 18° posto, seguite dal film di genere Gangster Ka [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
in 19a posizione. I film nazionali acclamati dalla critica nonché apripista dei Czech Film Critics’ Awards (vedi news) The Snake Brothers [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jan Prušinovský
scheda film
]
e Home Care [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Slávek Horák
scheda film
]
sono stati visti da 94,015 e 93,350 spettatori, rispettivamente, mentre Lost in Munich [+leggi anche:
trailer
intervista: Petr Zelenka
scheda film
]
- il candidato più atteso ai prossimi Czech Lion Awards, poiché domina la rosa degli aspiranti con 15 nomination ed è stato unanimemente lodato dalla critica - è stato visto da soli 30,000 spettatori.

Le prospettive per il cinema ceco nel 2016 sono già positive all'inizio del primo quarto, con il tanto atteso progetto ad alto budget Lída Baarová [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(titolo internazionale Devil’s Mistress), che ruota attorno alla storia d'amore tra l'attrice ceca del titolo e Joseph Goebbels; il musical romantico Decibely Lásky [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Decibels of Love), basato sulle canzoni del cantante pop ceco Michal David; e la favola Řachanda [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
. Finora, ci sono 33 anteprime di film nazionali pronte fino alla fine dell'anno, e questo numero è destinato a salire in quanto sia i titoli commerciali che quelli d'essai, tra cui film d'animazione, finzione, documentari e film di genere, si aggiungeranno al programma.

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Italian Pavilion Cannes