Glory - Non c'e tempo per i onesti (2016)
One Step Behind the Seraphim (2017)
The Nothing Factory (2017)
Mademoiselle Paradis (2017)
A Ciambra (2017)
On Body and Soul (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PREMI Svizzera

email print share on facebook share on twitter share on google+

La vanité e Köpek sbaragliano alla cerimonia dei nominati per i Quartz 2016

di 

- La Notte dei nominati per il prestigioso Premio del cinema svizzero ha ricompensato film e documentari che trattano temi delicati e complessi

La vanité e Köpek sbaragliano alla cerimonia dei nominati per i Quartz 2016
La vanité di Lionel Baier

La vanité [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lionel Baier
scheda film
]
, ultima fatica del romando Lionel Baier che tratta con humour e surrealismo il delicato tema del suicidio assistito, viene ricompensato con ben quattro nomination ai Quartz 2016, premi del cinema svizzero: miglior film di finzione, miglior sceneggiatura (Lionel Baier e Julien Bouissoux), miglior interpretazione maschile (Patrick Lapp) e miglior interpretazione in un ruolo secondario (l’incredibilmente promettente Ivan Geotgiev). L’unico lungometraggio che riesce a rubare il posto di primo della classe a La vanité è Köpek [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
della regista svizzero-turca Esen Isik che può vantare un totale di cinque candidature: miglior film di finzione, miglior sceneggiatura (Esen Isik), miglior interpretazione femminile (Beren Tuna), miglior colonna sonora (Marcel Vaid, nominato anche per lo stupendo lavoro sulla musica per il documentario The Day The Sun Fell [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Aya Domenig
scheda film
]
di Aya Domenig) e miglior fotografia (Gabriel Sandru). Un film forte e coraggioso sulle ingiustizie e le disuguaglianze della Turchia attuale.

Nell’olimpo per il miglior film di finzione troviamo accanto a La vanité e Köpek il sorprendente Amateur Teens [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Niklaus Hilbert che vanta altre due importanti nomination, quella per la miglior interpretazione femminile (la giovane Annina Walt, nominata anche per la sua intensa interpretazione nel dramma di Micha Lewinsky A Decent Man [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) e quella per la miglior interpretazione in un ruolo secondario (Chiara Carla Bär), e il film apocalittico corale Wonderland [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Carmen Jaquier e Lionel Ru…
scheda film
]
(Jan Gassmann, Jonas Meier, Benny Jaberg, Tobias Nölle, Lionel Rupp, Lisa Blatter, Gregor Frei, Michael Krummenacher, Carmen Jaquier e Mike Scheiwiller) che si aggiudica anche la candidatura per il miglior montaggio (Kaya Inan, nominata anche per il documentario di Nicolas Steiner Above and Below [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
). Il dramma familiare A Decent Man si porta a casa una terza nomination, quella per la miglior sceneggiatura (Micha Lewinsky).

Per quanto riguarda invece l’importante categoria del miglior documentario, ritroviamo oltre ai già citati Above and Below e The Day The Sun Fell (che affronta il delicato tema delle vittime di Hiroshima), Dirty Gold War di Daniel Schweizer, il sublime Grozny Blues [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nicola Bellucci e Imagine Waking Up Tomorrow and All Music Has Disappeared [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Stefan Schwietert. Heidi [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Alain Gsponer e A Bell for Ursli [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Xavier Kollen, grandi vincitori al box-office, sono nominati rispettivamente in tre e due categorie: miglior interpretazione maschile (Bruno Ganz), miglior musica (Niki Reiser), miglior montaggio (Michael Schaerer) per il primo e miglior interpretazione maschile (Leonardo Nigro) e miglior fotografia (Felix von Muralt) per il secondo. Nella categoria miglior interpretazione maschile è in lizza anche Wolfram Berger (Rider Jack di This Lüscher) mentre nella categoria miglior fotografia ritroviamo oltre a Felix von Muralt (A Bell for Ursli) e Gabriel Sandru (Köpek) anche Pio Corradi per Giovanni Segantini-Magie des Lichts di Christian Labhart.

Le nomination:

Miglior Film
Amateur Teens [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Niklaus Hilber
Wonderland [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Carmen Jaquier e Lionel Ru…
scheda film
]
- Jan Gassmann, Jonas Meier, Benny Jaberg, Tobias Nölle, Lionel Rupp, Lisa Blatter, Gregor Frei, Michael Krummenacher, Carmen Jaquier, Mike Scheiwiller
Köpek [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Esen Isik
La vanité [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lionel Baier
scheda film
]
- Lionel Baier
A Decent Man [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Micha Lewinsky

Miglior Documentario
Above and Below [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Nicolas Steiner
The Day The Sun Fell [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Aya Domenig
scheda film
]
- Aya Domenig
Dirty Gold War - Daniel Schweizer
Grozny Blues [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Nicola Bellucci
Imagine Waking Up Tomorrow and All Music Has Disappeared [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Stefan Schwietert

Miglior Cortometraggio
Just Another Day In Egypt - Corina Schwingruber Ilić, Nikola Ilić
Kacey Mottet Klein, Naissance d'un Acteur - Ursula Meier
Le Mur Et L'eau - Alice Fargier
Pedro M, 1981 - Andreas Fontana
Subotika. Land Of Wonders - Peter Volkart

Miglior Film d’animazione
Erlkönig - Georges Schwizgebel
Islander's Rest - Claudius Gentinetta, Frank Braun
Lucens - Marcel Barelli

Migliore Sceneggiatura
Köpek - Esen Isik
La Vanité - Lionel Baier, Julien Bouissoux
A Decent Man - Micha Lewinsky

Migliore Interprete Femminile
Beren Tuna – Köpek
Annina Walt - Amateur Teens
Annina Walt - A Decent Man

Miglior Interprete Maschile
Wolfram Berger - Rider Jack
Bruno Ganz - Heidi [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]

Patrick Lapp - La Vanité

Migliore Interpretazione da Non Protagonista
Chiara Carla Bär - Amateur Teens
Ivan Georgiev - La Vanité
Leonardo Nigro - A Bell for Ursli [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Migliore Musica
Marcel Vaid - The Day The Sun Fell
Niki Reiser – Heidi
Marcel Vaid – Köpek

Migliore Fotografia
Pio Corradi - Giovanni Segantini - Magie Des Lichts
Gabriel Sandru – Köpek
Felix Von Muralt - A Bell for Ursli

Miglior Montaggio
Kaya Inan - Above And Below
Michael Schaerer – Heidi
Kaya Inan – Wonderland

Miglior Film di Diploma
Procedere: - Delia Schiltknecht
Ruben Leaves - Frederic Siegel
Une Histoire Simple, La Mienne, La Tienne Et Celle De M. - Atefeh Yarmohammadi

Jihlava
San Sebastián Full
Focal Production Value
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss