On Body and Soul (2017)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Spoor (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Romania

email print share on facebook share on twitter share on google+

2015: 11 milioni di spettatori nei cinema rumeni

di 

- Il film di Radu Jude vincitore della Berlinale Aferim! è stato il titolo nazionale più popolare dello scorso anno

2015: 11 milioni di spettatori nei cinema rumeni
Aferim! di Radu Jude è stato il titolo nazionale più popolare del 2015

Il 2014 è stato il primo anno di questo millennio in cui il numero totale di presenze nei cinema rumeni ha superato i 10 milioni, e la crescita non si è fermata nel 2015: 11.110.400 biglietti sono stati venduti nel corso delle 52 settimane dell'anno, secondo il più famoso sito web di cinema del Paese, Cinemagia.ro.

In termini di presenze, la crescita è pari all'8,71% rispetto al 2014. I guadagni sono stati pari a €47,19 milioni, il che rappresenta un aumento del 12,65% rispetto al 2014 (€41,89 milioni). Il prezzo medio del biglietto è aumentato da €4,12 nel 2014 a €4,25 nel 2015, e il numero di film usciti nelle sale non è cambiato: 202 per entrambi gli anni.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

I rumeni non sono stati conquistati dalla Star Wars mania: il blockbuster di JJ Abrams è stato costretto a cedere il posto a Fast & Furious 7, che ha battuto diversi record al botteghino ed è stato visto da oltre 650.000 spettatori. Sebbene abbia avuto l'apertura più fortunata di sempre in Romania (182 sale), Star Wars VII ha venduto solo 587.000 biglietti dalla sua uscita a dicembre (inclusi i risultati di gennaio 2016). Altre pellicole popolari sono state Minions (434.000 presenze), Spectre [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
(328.000) e Cinquanta Sfumature Di Grigio (317.000). Il 2015 è stato il primo anno in cui più di cinque film hanno superato le 300.000 presenze (solo due film c'erano riusciti nel 2014, e solo uno nel 2013).

Spectre sarà anche stato un enorme successo in Romania, ma gli altri film europei non se la sono cavata altrettanto bene: tra i più popolari Kingsman: The Secret Service [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Mune [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
.

Il film nazionale più popolare è stato Aferim! [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Jude
scheda film
]
di Radu Jude, uscito in Romania poche settimane dopo aver vinto l'Orso d'Argento per la Miglior Regia alla Berlinale dello scorso anno. Why Me? [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tudor Giurgiu
scheda film
]
di Tudor Giurgiu, anch'esso presentato alla Berlinale, ha totalizzato 65.000 presenze. The World Is Mine [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Nicolae Constantin Tănase e Love Is a Story [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Cristina Iacob hanno superato le 20.000 presenze. Le ottime recensioni e la selezione a Cannes non sono servite a molto per The Treasure [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Corneliu Porumboiu
intervista: Corneliu Porumboiu
scheda film
]
di Corneliu Porumboiu (10.000 presenze) o One Floor Below [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Radu Muntean
scheda film
]
di Radu Muntean (5.700 presenze). Infine, Box [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Florin Şerban è stato visto da 1.700 rumeni.

(Tradotto dall'inglese)

WTW Documentaries
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss