Loving Vincent (2016)
Beauty and the Dogs (2017)
The Square (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
Handia (2017)
Spoor (2017)
On Body and Soul (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

GÖTEBORG 2016 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Un fine settimana fortunato per Land of Mine di Martin Zandvliet

di 

- Il film del regista danese ha vinto il Dragon Award al Miglior Film Nordico del Göteborg International Film Festival, del valore di €108.000 - dopo Rotterdam e prima dei Robert di Copenhagen

Un fine settimana fortunato per Land of Mine di Martin Zandvliet
Il regista Martin Zandvliet (a sinistra) e il produttore Mikael Christian Rieks con i loro premi (© Violetta Kovacka/GIFF)

Il regista danese Martin Zandvliet e il suo produttore danese, Mikael Christian Rieks, sono reduci da un fine settimana proficuo per Land of Mine [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Louis Hofmann
intervista: Martin Zandvliet
scheda film
]
, il loro ultimo film, che sabato (6 febbraio) ha ricevuto il primo premio al Göteborg International Film Festival in Svezia: il Dragon Award al Miglior Film Nordico, del valore di €108.000.

"Il film rappresenta i tragici cicli della guerra - i vincitori che adottano le tecniche brutali dei perdenti. Un film molto intenso, mozzafiato e bello sullo sfruttamento dei bambini trascinati in guerra, che rivela nuovi fatti sulla Danimarca del dopoguerra," ha dichiarato la giuria, presieduta dalla regista-compositrice-artista americana Laurie Anderson (che ha anche presentato il suo ultimo film, Heart of a Dog [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, al festival).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La notte prima (5 febbraio), Zandvliet e Rieks avevano partecipato alla cerimonia di chiusura dell'International Film Festival Rotterdam, dove hanno vinto il Premio MovieZone e il Premio del Pubblico (vedi news). Hanno poi presenziato a Copenaghen, dove ieri sera (7 febbraio) hanno raccolto sei Premi Robert della Danish Film Academy, dopo essere stati nominati in 14 categorie (vedi news).

Prodotto da Nordisk Film Production, Land of Mine, che finora ha registrato 172.000 presenze dalla sua uscita nazionale tramite il reparto distribuzione della società, è stato presentato in anteprima mondiale l'anno scorso nella nuova sezione film d'autore del Toronto International Film Festival, Platform; da allora è stato proiettato a Tokyo e al Sundance, tra gli altri eventi.

Göteborg ha terminato il suo 39° festival con una cerimonia allo Stora Teatern, dopo aver proiettato 450 film provenienti da 84 Paesi. Il Dragon al Miglior Documentario Nordico (che comprende €10.800) è andato a Don Juan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 del regista svedese-polacco Jerzy Sladkowski.

Ecco la lista completa dei vincitori di Göteborg 2016:

Dragon Award per Miglior Film Nordico
Land of Mine [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Louis Hofmann
intervista: Martin Zandvliet
scheda film
]
– Martin Zandvliet

Dragon Award per Miglior Documentario Nordico
Don Juan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 – Jerzy Sladkowski

Menzione Onoraria
I Remember When I Die –Maria Bäck

Premio Opera Prima Internazionale Ingmar Bergman
Lost and Beautiful [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pietro Marcello ­
scheda film
]
– Pietro Marcello

Premio Sven Nykvist alla Fotografia
Petrus Sjövik – The Model [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Premio FIPRESCI della Critica Internazionale
Sparrows [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Rúnar Rúnarsson
scheda film
]
– Rúnar Rúnarsson

Lorens Award
Emma Åkesdotter Ronge – The Yard [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Premio del Pubblico al Miglior Film
The Second Mother – Anna Muylaert

Premio del Pubblico al Miglior Film Nordico
Welcome to Norway! [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rune Denstad Langlo
scheda film
]
–Rune Denstad Langlo

Borsa di Studio Bonnie (per un giovane regista con un cortometraggio al festival)
Mikael Bundsen – Mother Knows Best

Dragon Award Onorario Nordico
Susanne Bier

Dragon Award Onorario
Tom Hooper

Miglior Cortometraggio Svedese
Maximilien Van Aertryck e Axel Danielson – Ten Meter Tower

Premio degli Spettatori al Miglior Cortometraggio
Joanna Rytel – Moms on Fire

Angelo Award della Chiesa Svedese
The Girl Who Saved My Life [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
– Hogir Hirori

Premio Città di Göteborg
My Skinny Sister [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sanna Lenken
scheda film
]
– Sanna Lenken

Borsa di Studio Mai Zetterling
Linda Västrik

(Tradotto dall'inglese)

EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss