Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERGAMO 2016

email print share on facebook share on twitter share on google+

Jasmila Žbanić, Petr Zelenka e Shane Meadows al 34° Bergamo Film Meeting

di 

- I tre registi saranno protagonisti della sezione Europe, Now! Al lettone Vladimir Leščiov sarà dedicato il percorso riservato al cinema d'animazione. Appuntamento dal 5 al 13 marzo

Jasmila Žbanić, Petr Zelenka e Shane Meadows al 34° Bergamo Film Meeting
La regista Jasmila Žbanić

Cinema europeo contemporaneo e cinema d'animazione saranno al centro della 34ª edizione di Bergamo Film Meeting, in programma dal 5 al 13 marzo prossimi. Protagonisti della sezione Europe, Now!, dedicata al cinema europeo contemporaneo e indipendente, saranno tre registi che si sono distinti per le capacità di messa in scena e l’originalità nell’uso del linguaggio filmico: la bosniaca Jasmila Žbanić, vincitrice dell’Orso d’oro al Festival di Berlino 2006 con Il segreto di Esma [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Barbara Albert
intervista: Jasmila Zbanic
scheda film
]
; il ceco Petr Zelenka (Bottonieri, I fratelli Karamazov [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) che terrà anche una masterclass martedì 8 alla Civica Scuola di Cinema di Milano; e l’inglese Shane Meadows, noto soprattutto per aver raccontato in This is England [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
le vicende di un gruppo di skinhead nell’Inghilterra degli anni ’80. Ai tre registi, tutti presenti a Bergamo, saranno dedicate tre personali complete.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Al lettone Vladimir Leščiov il festival dedicherà invece il percorso riservato al cinema d’animazione. Tra i più importanti e riconosciuti rappresentanti del mondo dell’animazione lettone, che si caratterizza per la convinta resistenza alla computer animation, Leščiov ha realizzato opere avvalendosi di varie tecniche, dal disegno a matita di The Letter ai colori a olio di Grandad’s Honey, fino al suo recente lavoro Rainy Days in cui ha utilizzato pigmenti di tè nero su carta. A Bergamo saranno esposti i disegni originali e i bozzetti preparativi dei film Insomnia (2004), Wings and Oars (2009) e Rainy Days (2014). Leščiov terrà inoltre un workshop presso l’Accademia Carrara il 10 marzo.

Film Business Course
WBImages Locarno
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss