Sieranevada (2016)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
Verano 1993 (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
Lady Macbeth (2016)
Riparare i viventi (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2016 Mercato

email print share on facebook share on twitter share on google+

Weltkino e Autlook acquisiscono i primi titoli a Berlino

di 

- Diverse pellicole in programma nella sezione ufficiale, al Panorama e al Forum hanno trovato compratori e distributori

Weltkino e Autlook acquisiscono i primi titoli a Berlino
Europe, She Loves di Jan Gassmann

Ancor prima dell’inizio del 66º Festival Internazionale del Cinema di Berlino, la casa di distribuzione tedesca Weltkino ha già acquisito due film della società di produzione francese CG Cinéma. Charles Gillibert è il produttore di Things to Come [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Mia Hansen-Løve
scheda film
]
di Mia Hansen-Løve, con protagonista Isabelle Huppert, così come di Personal Shopper [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Artemio Benki
intervista: Olivier Assayas
scheda film
]
 di Olivier Assayas. Quest’ultimo è un thriller che ruota attorno a una storia di fantasmi, ambientato nel mondo della moda parigina e con protagonisti Kristen Stewart e Lars Eidinger, membro della giuria internazionale quest’anno a Berlino.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Ci sono film da scoprire anche al Panorama e al Forum; l’agenzia di vendite viennese Autlook ha comprato i diritti internazionali di tre documentari di queste sezioni che saranno presentati anche all’European Film Market (EFM). La coproduzione tedesco-svizzera Europe, She Loves [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jan Gassmann
scheda film
]
del regista elvetico Jan Gassmann (Chrigu [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Off Beat [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), che racconta la storia di quattro coppie in Europa, è il film d’apertura della sezione Panorama Dokumente. La pellicola esplora le relazioni di queste quattro coppie, il loro lavoro, le loro vite sessuali e amorose, osservando come affrontano le difficoltà e si concedono piaceri, mentre crollano, parallelamente, la visione che avevano dell’Europa e la certezza di un’educazione e di una vita lavorativa.

Un altro film del Panorama Dokumente è il lungometraggio documentario Who's Gonna Love Me Now? [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
dell’acclamato duo di registi Tomer e Barak Heymann, che hanno prodotto il film in coproduzione con ARTE e la britannica Breaking Productions, con l’appoggio del BFI. "Who's Gonna Love Me Now? è molto accessibile, e per un pubblico molto ampio: le infezioni da HIV tornano ad aumentare, ed è ancora un tema delicato nella nostra società. Barak e Tomer hanno fatto un film onesto e stimolante, uno strumento per abbattere queste barriere", dice Salma Abdalla, amministratore delegato di Autlook Filmsales, che ha appena acquisito i diritti del documentario.

Il regista, produttore e direttore della fotografia austriaco Nikolaus Geyrhalter presenterà il suo nuovo documentario, Homo Sapiens [+leggi anche:
trailer
intervista: Nikolaus Geyrhalter
scheda film
]
, al Forum. Homo Sapiens è l’attesissima terza parte della trilogia cominciata con Our Daily Bread [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e proseguita con Abendland [+leggi anche:
recensione
scheda film
]
. Nel nuovo film, il cineasta austriaco mostra edifici abbandonati, luoghi e regioni che la natura reclama: una miriade di spazi, tutti segnati dal passaggio dell’uomo. Girato senza dialoghi e con inquadrature ampie e precise, il film ci presenta un presente post-apocalittico.

(Tradotto dall'inglese)

Emilia Romagna_site IT
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss