Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il 2015 segna la miglior quota di mercato tedesca di tutti i tempi

di 

- La FFA ha presentato i risultati impressionanti del botteghino tedesco dell'anno scorso

Il 2015 segna la miglior quota di mercato tedesca di tutti i tempi
Suck Me Shakespeer 2 di Bora Dagtekin

Con una quota di mercato del 27,5% nel 2015, i film tedeschi hanno avuto l'anno di maggior successo di tutti i tempi. Complessivamente, 37,1 milioni di biglietti sono stati venduti per film tedeschi. Nove film sono stati visti da più di un milione di spettatori: 7,7 milioni di persone sono andati a vedere la commedia Suck Me Shakespeer 2 [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Bora Dagtekin, mentre 6,2 milioni di spettatori hanno comprato un biglietto per la tragicommedia di Til Schweiger Head Full of Honey [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
nel 2015.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In generale, l'affluenza al cinema è chiaramente in aumento in Germania. Mentre 121,7 milioni di persone in Germania hanno visitato le sale nel 2014, i cinema hanno accolto 139,2 milioni di spettatori nel 2015. L'incasso totale al botteghino tedesco è passato da €979,7 milioni al nuovo record di €1,1671 miliardi. "Un aumento del 14,3% in più di spettatori e il 19,1% in più di ricavi significa un anno molto buono per il cinema, mentre il cinema tedesco ancora una volta ha dimostrato la sua imponente posizione di mercato", sottolinea Peter Dinges, presidente della FFA.

Dopo aver visto il grande successo dei film tedeschi, Bernd Neumann, presidente della FFA, sottolinea, "Il miglioramento della qualità dei film è una sfida costante." Intende quindi mettere in guardia lo stato federale di Germania, così come le diverse regioni sulla gravità di ridurre il supporto al cinema. "Il film per le sale è sia socialmente che contenutisticamente una parte insostituibile della nostra cultura", spiega Neumann, che considera l'attuale discussione sulla presenza culturale dei film tedeschi come sbagliata. La qualità dei film tedeschi non può essere giudicata solo dal numero di quelli in concorso alla Berlinale, che è, dopo tutto, un festival internazionale. Inoltre, la vasta gamma di film tedeschi sono apprezzati anche all'estero, il che si riflette nelle varie nomination, premi e riconoscimenti che hanno collezionato.

Un altro risultato positivo della relazione annuale è che per la prima volta dal 2005, gli schermi in Germania sono aumentati. Nel 2015, la FFA ha registrato 4.692 schermi, che rappresenta un aumento di 55 unità. Allo stesso tempo, il numero di siti di cinema è aumentato da 18 a 1.648.

(Tradotto dall'inglese)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss