The Nile Hilton Incident (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Verano 1993 (2017)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il 32mo Festival Internazionale del Film d’Amore di Mons comincia stasera

di 

- Médecin de campagne apre il festival, che avrà luogo dal 19 al 26 febbraio e propone due competizioni e numerose sezioni parallele

Il 32mo Festival Internazionale del Film d’Amore di Mons comincia stasera
Médecin de campagne di Thomas Lilti

Sono undici i titoli in programma nella competizione internazionale del 32mo Festival Internazionale del Film d’Amore di Mons, tra cui cinque film europei.  Vi troveremo Bucharest Non-Stop [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, quinto film del regista rumeno Dan Chisu, specchio del quotidiano di una drogheria e dei suoi clienti; Les Innocentes [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Anne Fontaine, scoperto al Sundance, che ci porta in un convento polacco alla fine della Seconda guerra mondiale; Per amor vostro [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Giuseppe M. Gaudino
scheda film
]
, secondo film di  Giuseppe Gaudino, apprezzato la scorsa estate alla Mostra di Venezia; Face Down [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Kamen Kalev, una coproduzione tra Bulgaria, Francia e Belgio, con Melvil Poupaud e Virgin Mountain [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del regista islandese Dagur Kari, svelato lo scorso anno a Berlino.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Anche la competizione europea ha undici titoli, tra cui Good Luck Algeria [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Farid Bentoumi, una coproduzione tra Les Films Velvet in Francia e Les Films du Fleuve in Belgio, dove Sami Bouajila si mette in testa di partecipare alle Olimpiadi sotto la bandiera dell’Algeria per salvare la sua società di sci di fondo; Home Care [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Slávek Horák
scheda film
]
di Slavek Horak, rappresentante della Repubblica Ceca agli Oscar, che è valso alla sua attrice il premio all’interpretazione femminile a Karlovy Vary;  ritroveremo Melvil Poupaud al fianco di André Dussolier nel cast dell’opera prima di Nicolas Parisier, Le Grand jeu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; il film portoghese Montanha [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: João Salaviza
scheda film
]
di Joao Salaviza, vincitore del Gran Premio a Montpellier lo scorso novembre e ancora The Here After [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Magnus von Horn
scheda film
]
, coproduzione polacco-svedese di Magnus von Horn, presentato alla Quinzaine des Réalisateurs lo scorso maggio.

In apertura del festival, il pubblico potrà scoprire in anteprima Médecin de campagne [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, il nuovo film di Thomas Lilti (Hippocrate [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Thomas Lilti
scheda film
]
), con François Cluzet e Marianne Denicourt

(Tradotto dal francese)

Gijon_Home
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss