La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Anticipo sugli incassi del CNC per Les Gardiennes di Xavier Beauvois

di 

- Il CNC sosterrà anche i nuovi film firmati Haneke, Téchiné, Campillo, Cavalier, Dominique Marchais e il duo Patrick-Mario Bernard e Pierre Trividic

Anticipo sugli incassi del CNC per Les Gardiennes di Xavier Beauvois
Il regista Xavier Beauvois

Sette progetti sono stati selezionati nell’ambito della prima sessione 2016 del secondo collegio dell’anticipo sugli incassi del CNC. Tra questi si distingue Les Gardiennes di Xavier Beauvois che sarà prodotto da Sylvie Pialat per Les Films du Worso. Scritta dal regista con Frédérique Moreau, la sceneggiatura ha come cornice un villaggio, durante la Prima guerra mondiale. Gli uomini sono al fronte, le donne li sostituiscono. A volte gli uomini tornano, il tempo di un permesso, altri sono dichiarati "morti per la patria", poi arrivano anche i militari americani… Seguiamo la vita di una popolazione di contadini attorno a utensili, abitudini, stagioni che scandiscono la vita di campagna, così come i loro segreti… Il cast potrebbe includere Nathalie Baye e Laura Smet. Si tratterà del settimo lungometraggio di Beauvois dopo Nord (nomination al César 1993 della miglior opera prima), N’oublie pas que tu vas mourir (Premio della giuria a Cannes nel 1995), Selon Matthieu (in competizione a Venezia nel 2000), Le petit lieutenant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(svelato ai Venice Days 2005), Uomini di Dio [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Xavier Beauvois
scheda film
]
(Grand Prix à Cannes nel 2010 e César 2011 del miglior film) e La rançon de la gloire [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Xavier Beauvois
scheda film
]
(in competizione a Venezia nel 2014).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Un anticipo sugli incassi è stato attribuito anche a Happy End dell’austriaco Michael Haneke, che entrerà in lavorazione a maggio con Isabelle Huppert e Jean-Louis Trintignant nel cast, per un racconto incentrato su una famiglia borghese europea con la questione dei migranti sullo sfondo (produzione: Les Films du Losange).

Il CNC sosterrà inoltre 120 battements par minute, terzo lungometraggio di Robin Campillo dopo Les Revenants (scoperto a Venezia nel 2004 nella sezione Orizzonti) e Eastern Boys [+leggi anche:
trailer
intervista: Robin Campillo
festival scope
scheda film
]
(Premio Orizzonti alla Mostra 2013, nominato ai César 2015 del miglior film e del miglior regista). Prodotto da Les Films de Pierre, il film racconterà le disavventure di un gruppo di attivisti di Act Up all’inizio degli anni ‘90 e avrà come protagonista Adèle Haenel.

Anticipo sugli incassi anche per L’angle mort, terzo lungometraggio di Patrick-Mario Bernard e Pierre Trividic dopo Dancing (2003) e L'Autre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(premio dell’interpretazione femminile a Venezia nel 2008). Prodotto da Ex Nihilo, il progetto ha già ricevuto l’appoggio della regione Ile-de-France (leggi la news).

Il CNC sosterrà poi Nos années folles di André Téchiné (produzione: ARP Sélection) che sarà il 22° lungometraggio del cineasta apprezzato di recente in concorso a Berlino con Quand on a 17 ans [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: André Téchiné
scheda film
]
, così come Tout s'est bien passé di Alain Cavalier (produzione Caméra One) e il progetto documentario Nul homme n'est une île di Dominique Marchais (Zadig Productions).

(Tradotto dal francese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home