Home (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Fiore (2016)
Brimstone (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Romania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Romanian National Film Center annuncia sovvenzioni per il 2016

di 

- Il primo concorso di progetti dell'anno sosterrà nuovi film con 6,7 milioni di euro

Il Romanian National Film Center annuncia sovvenzioni per il 2016

Nel mezzo di una raffica di annunci e modifiche ordinate dal nuovo Ministro Rumeno della Cultura, Vlad Alexandrescu (vedi news), il National Film Center rumeno organizza il primo concorso per sovvenzioni del 2016. La sessione dividerà €6,7 milioni tra film di finzione, opere prime, documentari e cortometraggi. Le sceneggiature in via di sviluppo saranno inoltre sostenute dall'istituzione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La parte del leone (circa €3,97 milioni) è destinata a progetti di lungometraggi di finzione, mentre le opere prime riceveranno un totale di €1 milione. €337.000 andranno a progetti di cortometraggi, €674.000 a documentari e €67.000 a sceneggiature in via di sviluppo.

Il termine ultimo per l'iscrizione al concorso è il 28 marzo e i vincitori saranno annunciati i primi di maggio o poco dopo, a seconda del numero di sceneggiature che si sfideranno.

Il concorso per le sovvenzioni è già stato segnato da polemiche. Poiché il nuovo statuto del Centro sarà annunciato a giugno, il concorso osserverà ancora le vecchie, obsolete normative. Una di esse, emessa dal Centro nel novembre 2014, fece infuriare i produttori esordienti, in quanto stabilisce che i cortometraggi non saranno considerati come esperienza pregressa per i produttori in cerca di una borsa di studio per un lungometraggio. In un sistema in cui i progetti ricevono punti in base ai precedenti successi di registi e produttori e alla qualità della sceneggiatura, i produttori esordienti sono in svantaggio, perché non ricevono punti per i loro cortometraggi.

Dal novembre 2014, nessun produttore esordiente ha mai vinto una sovvenzione per un film, il che ha provocato una protesta dei produttori Paul Negoescu, Claudiu Mitcu, Codruţa Creţulescu, Radu Stancu, Ioana Lascăr, Gabriela Suciu, Iuliana Tarnoveţchi, Anamaria Antoci e Irina Malcea tramite una lettera inviata al Ministro Alexandrescu.

(Tradotto dall'inglese)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring