The Nile Hilton Incident (2017)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Verano 1993 (2017)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

El guardián invisible diventa un film

di 

- Fernando González Molina gira l’adattamento di un altro libro di successo, dopo Palmeras en la nieve: il romanzo di suspense di Dolores Redondo

El guardián invisible diventa un film
Il regista Fernando González Molina (© Gtres)

Che Mario Casas non compaia nel quinto film di Fernando González Molina è una notizia, visto che è stato l’attore feticcio dei successi precedenti del regista Fuga de cerebros [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Tres metros sobre el cielo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Tengo ganas de ti [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Palmeras en la nieve [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(ad oggi numero uno nella classifica dei titoli spagnoli nel 2016, con oltre 16 milioni di euro d’incasso). Stavolta il cineasta navarrese ha sostituito il giovane galiziano con la bell’attrice di San Sebastian Marta Etura (che sarà anche nel nuovo di Alberto Rodríguez: El hombre de las mil caras [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alberto Rodríguez
scheda film
]
 – leggi la news), come protagonista di El guardián invisible [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, adattamento cinematografico del romanzo di suspense di Dolores Redondo le cui riprese cominciano questo mese, con quattro settimane di esterni in Navarra, per passare poi agli interni ricostruiti a Madrid.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Prodotto, come Palmeras…, da Nostromo Pictures (che sta anche dietro al thriller Contratiempo [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Oriol Paulo, in post-produzione – news), Nadcon Film e Atresmedia Cine, El guardián invisible parte da una sceneggiatura scritta da Luiso Berdejo (regista di La otra hija) che ci presenta la poliziotta provinciale Amaia Salazar (Etura). La donna è costretta a tornare al villaggio dov'è nata – e che pensava di non rivedere mai più – per affrontare non solo l’indagine su due crimini, ma anche i fantasmi del suo passato. Paure, traumi e superstizioni locali se la dovranno vedere con la logica, la scienza e il buon senso necessari per catturare un bastardo che uccide adolescenti. 

Completano il cast di El guardián invisible le attrici Elvira Mínguez (nominata agli ultimi Goya per il suo ruolo secondario in Desconocido - Resa dei conti [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Dani de la Torre
scheda film
]
) e Patricia López (La herida [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Fernando Franco
festival scope
scheda film
]
), nei panni delle sorelle della protagonista. González Molina si avvarrà nuovamente del direttore artistico Antón Laguna, vincitore del Goya nella sua categoria per Palmeras en la nieve.

(Tradotto dallo spagnolo)

Gijon_Home
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss