Son of Sofia (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
A Ciambra (2017)
Ava (2017)
Western (2017)
Les Fantômes d'Ismaël (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

SOFIA 2016 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Zhaleika vince il primo premio al 20° Sofia International Film Festival

di 

- Anche I, Olga Hepnarova, Frenzy e Rauf tra i vincitori

Zhaleika vince il primo premio al 20° Sofia International Film Festival
La regista di Zhaleika, Eliza Petkova, con il suo premio

Zhaleika [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, opera prima di Eliza Petkova, selezionata a Berlino, ha ricevuto il Sofia City of Film Grand Prix Award alla 20a edizione del Sofia International Film Festival (11-20 marzo). La giuria presieduta dal regista georgiano Dito Tsintsadze ha assegnato il Premio Speciale della Giuria a The Summer of Frozen Fountains [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Vano Burduli
scheda film
]
(Georgia-Russia) del regista Vano Burduli.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

My Father, My Mother, My Sister (Bulgaria) di Dimitar Kotsev-Shosho ha ricevuto il Premio del Pubblico, mentre il Premio alla Miglior Regia è andato a Tomas Weinreb e Petr Kazda per il loro film I, Olga Hepnarova [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Tomáš Weinreb, Petr Kazda
scheda film
]
(Repubblica Ceca-Polonia-Slovacchia). Una Menzione Speciale è andata a Anjela Nedyalkova per il suo ruolo in The Paradise Suite [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Olanda-Svezia-Bulgaria).

Red Light di Toma Vasharov ha ricevuto il Premio al Miglior Cortometraggio Bulgaro; nel frattempo, il Premio al Miglior Documentario è andato a Mr Gaga [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Tomer Heymann (Israele-Svezia-Germania-Olanda) e la giuria dei documentari ha assegnato due Menzioni Speciali - a Cambridge di Eldora Traykova (Bulgaria) e a The Ground We Won di Christopher Pryor (Nuova Zelanda) .

Il Premio al Miglior Film Balcanico è andato a Frenzy [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emin Alper
scheda film
]
(Turchia-Francia-Qatar) di Emin Alper, e Nausea di Zeki Demirkubuz (Turchia) ha ricevuto una Menzione Speciale. Losers [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ivaylo Hristov
scheda film
]
di Ivaylo Hristov ha vinto un premio dato dal Bulgarian Guild of Film Critics, mentre il Miglior Film Bulgaro è stato Thirst [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Svetla Tsotsorkova
scheda film
]
di Svetla Tsotsorkova. Infine, il Premio FIPRESCI è andato a Rauf [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(Turchia) di Soner Caner e Baris Kaya.

La 20a edizione del Sofia IFF ha presentato un totale di 210 film provenienti da 58 Paesi. Circa 270 registi, produttori, organizzatori di festival ed esperti di cinema sono stati tra gli ospiti di quest'edizione, e i registi Terry Gilliam, Bela Tarr e Ted Kotcheff hanno ricevuto il Sofia Award per il loro contributo al cinema mondiale.


Ecco la lista completa dei vincitori:


Sofia City of Film Grand Prix Award
Zhaleika [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Eliza Petkova

Premio del Pubblico
My Father, My Mother, My Sister
– Dimitar Kotsev-Shosho

Premio Speciale della Giuria
The Summer of Frozen Fountains [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Vano Burduli
scheda film
]
– Vano Burduli

Miglior Regia
Tomas Weinreb e Petr Kazda – I, Olga Hepnarova [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Tomáš Weinreb, Petr Kazda
scheda film
]

Menzione Speciale
Anjela Nedyalkova – The Paradise Suite [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Miglior Cortometraggio Bulgaro
Red Light – Toma Vasharov

Miglior Documentario
Mr Gaga –Tomer Heymann

Menzioni Speciali (Giuria Documentari)
Cambridge – Eldora Traykova
The Ground We Won –Christopher Pryor

Premio Domaine Boyar per Miglior Film Balcanico
Frenzy [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Emin Alper
scheda film
]
– Emin Alper

Menzione Speciale (Giuria Balcanica)
Nausea –Zeki Demirkubuz

Premio del Bulgarian Guild of Film Critics
Losers [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ivaylo Hristov
scheda film
]
–Ivaylo Hristov

Miglior Film Bulgaro
Thirst [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Svetla Tsotsorkova
scheda film
]
–Svetla Tsotsorkova

Premio FIPRESCI
Rauf [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
– Soner Caner e Baris Kaya

Premio Giuria Giovanile
The Lure [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Agnieszka Smoczyńska
scheda film
]
– Agnieszka Smoczyńska

Sofia Award della Città di Sofia per il Contributo al Cinema Mondiale
Terry Gilliam
Bela Tarr
Ted Kotcheff
Georgi Stoev (Jackie), Georgi Petkov (Johnny) and Christo Iliev (Charlie)

(Tradotto dall'inglese)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Italian Pavilion Cannes