Quello che so di lei (2017)
Bigfoot Junior (2017)
The Party (2017)
Western (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia/Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Lucas Belvaux prepara Chez nous

di 

- Il cineasta belga ritroverà Émilie Dequenne per un film prodotto da Synecdoche e Artémis. Le Pacte guiderà le vendite internazionali

Lucas Belvaux prepara Chez nous
Il regista Lucas Belvaux

Cominciano il 10 maggio nel Nord della Francia le riprese del 10° lungometraggio di Lucas Belvaux, la coproduzione franco-belga Chez nous [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Lucas Belvaux
scheda film
]
. Il regista belga, che ha al suo attivo, fra gli altri, una trilogia nel 2002 (Un couple épatant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Après la vie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Cavale [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), La Raison du plus faible [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(in competizione a Cannes nel 2006), Rapt [+leggi anche:
trailer
intervista: Lucas Belvaux
scheda film
]
(2009), 38 Témoins [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(che ha aperto il Festival di Rotterdam) e Sarà il mio tipo? [+leggi anche:
trailer
intervista: Lucas Belvaux
scheda film
]
(2014), riunirà nel cast Émilie Dequenne (premio dell’interpretazione a Cannes nel 1999 per Rosetta, premio della miglior attrice sulla Croisette al Certain Regard nel 2012 per A perdre la raison [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Lafosse
scheda film
]
, nominata al César 2015 della miglior attrice per Sarà il mio tipo?), André Dussollier (nominato sette volte ai César con un titolo di miglior attore nel 1998 e di miglior ruolo secondario nel 2002; apprezzato di recente in 21 nuits avec Pattie [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Le Grand Jeu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Catherine Jacob (nominata tre volte al César del miglior ruolo secondario; attualmente nelle sale con Joséphine s'arrondit [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Anne Marivin (Crawl [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Hervé Lasgouttes
festival scope
scheda film
]
, Piccole bugie tra amici [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Patrick Descamps (molto familiare all’universo del regista e visto fra gli altri in Versailles [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Geraldine Michelot
intervista: Pierre Schoeller
scheda film
]
, Angèle et Tony [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, La fille du patron [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Scritta da Lucas Belvaux e Jérôme Leroy, la sceneggiatura è stata svelata in grandi linee dal regista al quotidiano La Voix du Nord: "E’ la storia di un’infermiera liberale che si ritrova candidata in cima alla lista del Bloc alle elezioni municipali di una città immaginaria. Non ne è molto convinta, si lascia un po’ trasportare. Questo influenza i rapporti con la sua famiglia, i suoi amici, i suoi pazienti". Perché c’è da sapere che il Bloc in questione (che era già al centro del romanzo omonimo di Jérôme Leroy nel 2011) è un partito politico populista di estrema destra (fittizio) e in piena ascesa…

Prodotto da David Frenkel per la società parigina Synecdoche e da Patrick Quinet per la struttura belga Artémis Productions, Chez nous sarà coprodotto da France 3 Cinéma e la RTBF. Pre-acquistato da Canal+, Ciné+, Be tv e Voo, il lungometraggio è anche sostenuto, fra gli altri, dal Centro del Cinema e dell'Audiovisivo della Federazione Vallonia-Bruxelles e Pictanovo. Le riprese si svolgeranno a maggio e giugno con Pierric Gantelmi d'Ille alla direzione della fotografia. Il film sarà distribuito in Francia e venduto nel mondo da Le Pacte.

(Tradotto dal francese)

Film Business Course
WBImages Locarno
Emilia Romagna_site IT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss