A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

INDUSTRIA Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il MIPDoc si chiede come avere impatto e coinvolgere la gente

di 

- L’evento cannense destinato ai professionisti dell’industria è una piattaforma per la produzione di documentari e reportage

Il MIPDoc si chiede come avere impatto e coinvolgere la gente
Lo sceneggiatore-regista-produttore Morgan Spurlock pronuncerà il discorso d’apertura del MIPDoc

Prima dell’avvio del MIPTV (Mercato internazionale dei programmi televisivi) il 4 aprile prossimo, documentaristi, produttori e direttori dei programmi si riuniscono a Cannes in occasione del MIPDoc. La manifestazione organizzata il 2 e 3 aprile è una piattaforma che permette di scoprire nuovi contenuti documentari.

Lo sceneggiatore-regista-produttore già premiato Morgan Spurlock (Super Size Me) pronuncerà il discorso d’apertura del MIPDoc, prima dell’inizio delle conferenze sui contenuti documentari e del reale. Partendo dai suoi progetti digitali come la serie Connected diffusa su AOL, così come il canale di contenuti prestigiosi Smartish lanciato da Maker Studios, parlerà di contenuti digitali originali, di distribuzione e di canali digitali, e di come avere impatto e raggiungere la gente, in particolare le giovani generazioni, e spingerli all’azione. Per illustrare il suo proposito, presenterà la sua nuova serie tutta al femminile diffusa su Smartish, What We Teach Girls, Present Tense & Sexish. Il regista sta lavorando anche al suo prossimo lungometraggio, Rats, che definisce "film horror dei tempi moderni" e che si focalizzerà sulla vita segreta di questi roditori universalmente bistrattati.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

L’anteprima internazionale della serie The Story of God with Morgan Freeman, del canale National Geographic, sarà un altro momento topico del MIPDoc. In questa serie in sei episodi, l’attore premio Oscar fa viaggiare il pubblico attraverso le cinque grandi religioni mondiali e cerca di comprendere come la fede plasmi le nostre vite. 

Per la prima volta, il MIPDoc accoglierà un ciclo di sei sedute di formazione proposte dall’organismo monachese Documentary Campus. I temi affrontati includeranno, fra gli altri, il modo per trovare finanziamenti al di fuori dei fondi provenienti dal canone tv, ma anche il rapporto esistente tra produttore e distributore, oltre a una presentazione delle società pronte a seguire percorsi innovativi per produrre e creare contenuti. "Documentary Campus cerca innanzitutto di mettere in contatto le persone affinché uniscano le forze per mostrare progetti e raccontare storie", ha dichiarato Donata von Perfall, la direttrice di Documentary Campus.

(Tradotto dall'inglese)

Producers on the Move
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Italian Pavilion Cannes