American Honey (2016)
Un padre, una figlia (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
La ragazza senza nome (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

INDUSTRIA Lituania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Annunciati nuovi film da Paesi baltici ed Europa dell'Est al Meeting Point - Vilnius

di 

- 24 progetti di film provenienti da sei Paesi saranno presentati durante la sessione Coming Soon

Annunciati nuovi film da Paesi baltici ed Europa dell'Est al Meeting Point - Vilnius
Habit and Armour di Pawel Pitera

Meeting Point - Vilnius, che si terrà dal 12 al 14 aprile durante il Vilnius International Film Festival, presenterà 24 progetti di film a oltre 200 professionisti del settore cinematografico, tra cui programmatori e direttori artistici di festival quali San Sebastián, Locarno, Tallinn e Palm Springs. Saranno affiancati da agenti di vendite delle maggiori società cinematografiche europee.

I progetti della sezione Coming Soon comprenderanno il documentario Gladiators, A Different World del pluripremiato regista lituano Arūnas Matelis e il dramma storico Emilia del regista Donatas Ulvydas, il cui film precedente, Tadas Blinda. The Legend Is Born, è considerato uno dei più popolari film lituani mai realizzati.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Altri film importanti saranno co-prodotti dai tre Paesi baltici: The Master Plan, diretto da Juris Pakalninš, e prodotto da Gints Grūbe e Jurga Gluskinienė; Pretenders [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, diretto da Vallo Toomla, e prodotto da Riina Sildos, Uljana Kim e Roberts Vinovskis; e il film lettone Exiled di Dāvis Sīmanis, anch'esso co-prodotto da Studio Uljana Kim.

Un'iniziativa del Lithuanian Film Centre dedicherà inoltre particolare attenzione alle co-produzioni lituano-polacche.

Insieme alla sessione Coming Soon e alle proiezioni per professionisti, l'evento di settore di tre giorni prevede una conferenza per i produttori, il Film Festival Symposium organizzato insieme con l'Independent Cinema Office e alcune conferenze sull'audiovisivo. Saranno seguiti da speciali consulenze di pitching del direttore dell'Israel Film Fund Katriel Schory, e da un colloquio con il tecnico del suono tre volte premio Oscar Christopher Newman.

Per ulteriori informazioni cliccare qui.

(Tradotto dall'inglese)

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs