A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2016 Regno Unito

email print share on facebook share on twitter share on google+

Ken Loach e Andrea Arnold tornano sulla Croisette

di 

- American Honey, I, Daniel Blake in concorso al Festival di Cannes

Ken Loach e Andrea Arnold tornano sulla Croisette
American Honey di Andrea Arnold

Una coppia di autori britannici è tornata al Festival di Cannes con i loro ultimi film. Andrea Arnold, che nel 2006 ha ricevuto la nomination per la Palma d'Oro e ha vinto il Premio della giuria per Red Road [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 ed è tornata nel 2009 con Fish Tank [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Andrea Arnold
scheda film
]
 ottenendo la stessa accoppiata (nomination per la Palma d'Oro e Premio della giuria), è in concorso con American Honey [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Andrea Arnold
scheda film
]
. Il film racconta le vicende di una teenager con nulla da perdere che si unisce ad un gruppo itinerante di ragazzi che vende abbonamenti a riviste e viene risucchiata in un vortice di feste a luci rosse, infrazioni della legge e giovani amori mentre attraversa il Midwest americano con un gruppo di disadattati. Il cast comprende l'emergente Sasha Lane, Shia LaBeouf e McCaul Lombardi. Le case di produzione statunitensi Parts and Labor e Maven Pictures hanno coprodotto il film insieme alle produzioni britanniche Protagonist Pictures, Film 4, Puls Films e il British Film Institute.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il veterano britannico Ken Loach ha una lunga storia di successi a Cannes che è iniziata nel 1979 con il Premio FIPRESCI per Black Jack. Nel 1981 ha vinto il Premio della Giuria Ecumenica - Menzione Speciale e il Premio Cinema Giovanile per Uno sguardo, un sorriso. Nel 1990 ha vinto il Premio della Giuria Ecumenica - Menzione Speciale e il Premio della Giuria per L'agenda nascosta. Nel 1991 ha ottenuto il Premio della giuria e il Premio FIPRESCI per Riff-Raff mentre nel 1993 si è aggiudicato il Premio della giuria per Piovono pietre. Terra e libertà del 1995 ha vinto sia il Premio della giuria che il Premio della Giuria Ecumenica e nel 2004 è stato assegnato a Loach il 30° Anniversario del Premio della Giuria Ecumenica alla carriera. Nel 2006, dopo diverse candidature per la Palma d'Oro, è riuscito finalmente a guadagnarsela per Il vento che accarezza l'erba [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ken Loach
intervista: Rebecca O’Brien
scheda film
]
. In seguito, ha vinto nuovamente il Premio della Giuria Ecumenica nel 2009 per Il mio amico Eric [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Cannes 2009
Ken Loach

intervista: Steve Evets - attore
scheda film
]
 e il Premio della Giuria nel 2012 per La parte degli angeli [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ken Loach
scheda film
]
. È stato poi nominato nel 2014 per la Palma d'Oro con Jimmy's Hall – Una storia d'amore e libertà [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Ken Loach
scheda film
]
. Quest'anno Loach torna in concorso con I, Daniel Blake [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 che narra la storia di un muratore poco più che cinquantenne che ha bisogno dell'assistenza sanitaria pubblica dopo essersi ammalato. Nel corso delle sue vicissitudini incontra una madre single, anche lei spinta dalle circostanze a chidere aiuto allo Stato; per entrambi, non sarà così facile ottenere l'aiuto in cui sperano tanto. Dave Johns e Hayley Squires sono gli attori principali. Il film è stato prodotto dalla Sixteen Films di Rebecca O'Brien ed è una coproduzione con le francesi WhyNotProductions, Wild Bunch, France 2 Cinema e la casa di produzione belga Les Films du Fleuve. Inoltre, il British Film Institute e la BBC Films stanno supportando il progetto.

In concorso c'è anche Loving [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 del regista americano Jeff Nichols (che recentemente ha diretto Midnight Special). Il film racconta la storia di Richard e Mildred Loving, una coppia interraziale che è stata condannata ad un anno di prigione in Virginia nel 1958 a causa del loro matrimonio. Nel cast ci sono Joel Edgerton, Ruth Negga e Michael Shannon. Il film è stato prodotto dalla Big Beach Films (Stati Uniti) e dalla Raindog Films (Regno Unito).

Fuori concorso c'è The Nice Guys [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del regista americano Shane Black: un investigatore privato indaga sull'apparente suicidio di una pornostar in declino nella Los Angeles degli anni '70 e scopre un complotto. Il cast comprende attori del calibro di Ryan Gosling e Russel Crowe. La casa di produzione britannica Misty Mountains ha prodotto il film in collaborazione con le statunitensi Silver Pictures e Waypoint Entertainment.

(Tradotto dall'inglese)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Filmitalia Cannes 2017