Sieranevada (2016)
Tom of Finland (2017)
Barrage (2017)
Verano 1993 (2017)
The Nile Hilton Incident (2017)
Lady Macbeth (2016)
Riparare i viventi (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Polonia

email print share on facebook share on twitter share on google+

14 film sostenuti dal PISF

di 

- Il Polish Film Institute ha selezionato Gareth Jones di Agnieszka Holland e Orzel. Ostatni patrol di Jacek Blawut

14 film sostenuti dal PISF
La regista Agnieszka Holland

14 lungometraggi di finzione cinematografica, tra cui sei coproduzioni (comprese quattro minoritarie) sono stati selezionati nell’ambito della prima sessione 2016 del PISF (Polish Film Institute) che li sosterrà per un totale di oltre 4,6 M€.

Due produzioni hanno ricevuto la somma più elevata (697 600 euro), in particolare Gareth Jones della celebre regista Agnieszka Holland che disporrà di un budget intorno ai 5,7 M€. Il film sarà centrato sul personaggio del giornalista britannico Gareth Jones (nato nel 1905 e ucciso in Mongolia nel 1935) che fu uno dei pochi stranieri testimoni diretti della "grande carestia" in Ucraina che secondo gli storici fece tra i 2,6 e i 5 milioni di vittime. Jones rivelò la situazione in un comunicato stampa nel 1933, svelando così le coseguenze del regime totalitario e attirando l’attenzione del mondo occidentale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

697 600 euro andranno anche a Orzel. Ostatni patrol (lett. L’Aquila. L’ultima pattuglia) di Jacek Blawut (budget: 1,8M€) che racconterà le tragiche disavventure dell’equipaggio polacco del sottomarino Orzel, disperso nel Mare del Nord nel 1940.

Un terzo film storico beneficerà di un sostegno importante pari a 500 00 euro: Dywizjon 303 (Squadron 303) di Lukasz Palkowski. La stessa somma è stata attribuita a Sztuka kochania (Ars Amandi) di Maria Sadowska che farà il ritratto di Halina Widlocka (ginecologo e autore del primo manuale di sessuologia in Polonia), così come Wilkolak (Werewolf) di Adrian Panek.

Il PISF supporterà inoltre i prossimi film di Andrzej Jakimowski, Karolina Bregula e Mariko Saga, ma anche il primo lungometraggio di Pawel Ferdek.

Quanto alle coproduzioni, il Polish Film Institute ha selezionato film firmati Hafsteinn Gunnar Sigurosson, Greg Zglinski, Diego Lerman, Janis Nords, Etienne Kallos, Rafael Lewandowski, Rouzie Hassanova e Aleksiej German jr.

(Tradotto dal francese)

Gijon_Home
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss