Makala (2017)
The Square (2017)
120 battements par minute (2017)
You Were Never Really Here (2017)
In the Fade (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
Jeune femme (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Kosovo

email print share on facebook share on twitter share on google+

Torna il PriFest a Kosovo

di 

- Il Festival Internazionale del Cinema di Pristina proietterà un centinaio di pellicole dal 22 al 29 aprile, accompagnate da una completa sezione industry, il PriForum

Torna il PriFest a Kosovo
United States of Love di Tomasz Wasilewski

Il PriFest, Festival Internazionale del Cinema di Pristina, celebra la sua ottava edizione, che si terrà dal 22 al 29 aprile nella capitale kosovara. Un anno dopo la sua edizione in esilio, dovuta alla mancanza di sostegno statale (leggi la news), il festival diretto da Vjosa Berisha torna ad essere un appuntamento immancabile per il mondo cinematografico dei paesi balcanici; come i cinefili potranno godere della proiezione di un centinaio di film provenienti da tutta Europa, così i professionisti potranno partecipare al PriForum, la sezione industry del festival.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Quanto ai film, il festival conterà nella sua sezione principale, la Competizione Europea, importanti titoli della produzione recente del continente. La sezione sarà composta da United States of Love [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tomasz Wasilewski
scheda film
]
di Tomasz Wasilewski, premiato all’ultima Berlinale, Rams [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Grimur Hakonarson
scheda film
]
di Grímur Hákonarson, uno dei film europei più premiati dell’anno passato, Mustang [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Deniz Gamze Ergüven
scheda film
]
di Deniz Gamze Ergüven, nominato all’Oscar e ai Golden Globes e vincitore del Premio LUX del Parlamento Europeo, Mediterranea [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jonas Carpignano
scheda film
]
di Jonas Carpignano, Modris [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Juris Kursietis, 10.000 km [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carlos Marques-Marcet
scheda film
]
di Carlos Marques-Marcet e il film collettivo svizzero Wonderland [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Carmen Jaquier e Lionel Ru…
scheda film
]
.

Dal canto suo, la sezione di documentari PriDocs includerà la prima mondiale dell’estone Tashi Delek di Peeter Rebane, insieme ad altri titoli come Paths dell’albanese Mevlan Shanaj, o Missing Times del turco Faysal Soysal; mentre la selezione competitiva Honey and Blood, di film balcanici, accoglierà film come quello proiettato al Sundance A Good Wife [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Mirjana Karanovic, in prima nazionale, o il premiato alla Berlinale Death in Sarajevo [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Danis Tanovic
scheda film
]
di Danis Tanovic.

Riguardo al PriForum, la piattaforma industry del festival per cineasti della regione balcanica diretta da Fatos Berisha, il programma include la competizione al Premio Vanessa Redgrave (l’attrice inglese è madrina del festival dalla sua prima edizione) per il miglior pitch. La competizione comprenderà anche i progetti Broken di Jana Paunoska (Macedonia), Open Door di Florenc Papas (Albania/Italia), The Witch Hunter di Rasko Miljkovic (Serbia), Three Lions Heading Venice di Jonid Jorgji (Albania), Grandfather and his Grandson di Illja Piperkoski (Macedonia), Pledge di Valon Jakupaj (Kosovo), Perhaps di Kastriot Abdyli (Albania), After the Winter di Ivan Bakrac (Montenegro) e Dreams of the Sea di Kaltrina Krasniqi (Kosovo).

La sezione riunirà gli esperti Matthieu Darras (direttore artistico del Torino Film Lab), Franz Rodenkirchen (assistente alla sceneggiatura e tutor di Script Circle), Françoise Von Roy (assistente alla sceneggiatura di Script Circle) e Joana Solecka (esperta in sviluppo di strategie di marketing e audience design del Torino Film Lab) per guidare i progetti del PriForum, che prevede anche conferenze, dibattiti e laboratori come quello sullo sviluppo della sceneggiatura e dell’audience design.

Il programma completo del festival è consultabile qui.

(Tradotto dallo spagnolo)

Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

ELO Film School