Happy End (2017)
El autor (2017)
Jupiter's Moon (2017)
M (2017)
Khibula (2017)
Animals (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

MALAGA 2016 Premi

email print share on facebook share on twitter share on google+

Malaga applaude la proposta coraggiosa di Callback

di 

- Il tutt’altro che accomodante film di Carles Torras si aggiudica tre dei premi principali a un 19° Festival del Cinema Spagnolo all’insegna del rischio e dell’autorialità

Malaga applaude la proposta coraggiosa di Callback
La squadra di Callback riceve la sua Biznaga d’Oro (©Festival di Malaga)

La Giuria della sezione ufficiale del 19° Festival di Malaga presieduta da Manuel Martín Cuenca ha assegnato il massimo riconoscimento della manifestazione, la Biznaga d’Oro al miglior film, a Callback [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carles Torras
scheda film
]
, un film a dir poco scomodo, quarto lungometraggio del catalano Carles Torras. Il film ha anche ricevuto la Biznaga d’Argento al miglior attore (Martín Bacigalupo) e alla sceneggiatura, co-firmata dall’interprete e il regista.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Il gran favorito della manifestazione, La próxima piel [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Isa Campo, Isaki Lacuesta
scheda film
]
, thriller emozionale dall’inconfondibile marchio autoriale, firmato dal duo Isa Campo e Isaki Lacuesta, si è dovuto accontentare, e non è poco, della Biznaga d’Argento - Premio Speciale della Giuria, oltre ai titoli di miglior regia, miglior attrice (Emma Suárez), miglior montaggio (di Domi Parra) e il premio speciale della Giuria della Critica.

La Biznaga alla miglior fotografia è andata ex aequo a Rodrigo Pulpeiro per Kóblic [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– coproduzione ispano-argentina il cui interprete Óscar Martínez è stato designato miglior attore non protagonista – e Carles Gusi per Quatretondeta [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, film che ha ricevuto anche una menzione speciale della giuria. La cantante Silvia Pérez Cruz ha visto ricompensato il suo lavoro alle musiche di Cerca de tu casa [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, la miglior attrice non protagonista è Silvia Maya per Julie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e il pubblico ha votato per la commedia La noche que mi madre mató a mi padre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Inés París.

Nella sezione Zonazine ha vinto El perdido [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, anche Biznaga al miglior regista (Christophe Farnarier) e attore: l’esordiente Adri Miserachs; per l’interpretazione femminile è stata incoronata Laura López, per Cenizas. Il pubblico ha votato qui per Los comensales di Sergio Villanueva. Nella sezione documentari ha trionfato Nosotras. Ellas di Julia Pesce (Argentina) e in Territorio Latinoamericano, Mi amiga del parque (Argentina-Uruguay) di Ana Katz.

Juan Antonio Vigar, direttore della manifestazione, ha annunciato che nella prossima edizione la sezione ufficiale si aprirà a pellicole parlate in castigliano, non necessariamente coprodotte con la Spagna.

La lista dei premiati:

Sezione ufficiale in concorso:

Biznaga d’Oro al Miglior film
Callback [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carles Torras
scheda film
]
- Carles Torras

Premio speciale della Giuria
La próxima piel [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Isa Campo, Isaki Lacuesta
scheda film
]
- Isaki Lacuesta, Isa Campo

Miglior regia
Isaki Lacuesta, Isa Campo - La próxima piel

Miglior attrice
Emma Suárez - La próxima piel

Miglior attore
Martín Bacigalupo - Callback

Miglior attrice non protagonista
Silvia Maya - Julie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Miglior attore non protagonista
Óscar Martínez - Kóblic [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]

Miglior sceneggiatura
Carles Torras e Martín Bacigalupo - Callback

Miglior musica
Silvia Pérez Cruz - Cerca de tu casa [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]

Miglior fotografia
Ex aequo: Rodrigo Pulpeiro - Kóblic, Carles Gusi – Quatretondeta [+leggi anche:
trailer
scheda film
]

Miglior montaggio
Domi Parra - La próxima piel

Menzione speciale
Quatretondeta - Pol Rodríguez

Premio speciale della Giuria della Critica
La próxima piel - Isaki Lacuesta, Isa Campo

Premio del Pubblico
La noche que mi madre mató a mi padre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Inés París

Sezione Zonazine

Miglior film
El perdido [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
- Christophe Farnarier

Miglior regia
Christophe Farnarier - El perdido

Miglior attrice
Laura López - La pols

Miglior attore
Adri Miserachs - El perdido

Premio del Pubblico
Los comensales - Sergio Villanueva

Territorio Latinoamericano

Miglior film
Mi amiga del parque - Ana Katz

Miglior regia
Sandra Kogut - Campo Grande

Miglior attrice
Julieta Zylberberg - Mi amiga del parque

Miglior attore
Carlos Portaluppi - Hijos nuestros

Premio del Pubblico
El acompañante - Pavel Giroud

Menzione speciale
Hijos nuestros - Juan Fernández Gebauer, Nicolás Suárez

Documentari

Miglior documentario
Nosotras. Ellas - Julia Pesce

Miglior regia
Ex aequo: Pau Faus - Alcaldessa, Jorge Caballero - Paciente

Menzione speciale
Mariano Nante - La calle de los pianistas

Premio del Pubblico
La calle de los pianistas - Mariano Nante

(Tradotto dallo spagnolo)

Roma_Lazio_FC
Bridging_the_dragon_Home
Les Arcs call
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss