Brimstone (2016)
El bar (2017)
Sage Femme (2017)
The Fixer (2016)
The Giant (2016)
Nocturama (2016)
Fiore (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

CANNES 2016 Mercato/Spagna

email print share on facebook share on twitter share on google+

Titoli spagnoli interessanti al mercato di Cannes

di 

- Julieta, La Mort de Louis XIV e Mimosas, fra gli altri, cercheranno di attrarre compratori da tutto il mondo

Titoli spagnoli interessanti al mercato di Cannes
La muerte de Luis XIV di Albert Serra

Tra i titoli spagnoli della sezione ufficiale del 69º Festival di Cannes, la star Julieta [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Pedro Almodóvar
scheda film
]
, del maestro Pedro Almodóvar, brilla nel catalogo della statunitense FilmNation Entertainment, mentre la coproduzione con la Francia La Mort de Louis XIV [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Albert Serra
scheda film
]
, diretto dall’irriducibile Albert Serra, spicca nel listino di Capricci Films. Mimosas [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Oliver Laxe
scheda film
]
, dell’altrettanto ribelle Oliver Laxe, che partecipa alla Settimana della Critica, figura tra i titoli di Luxbox (leggi la news) e il cortometraggio Timecode (in concorso) di Juanjo Giménez, fra quelli dell’agenzia barcellonese specializzata nel formato piccolo, Marvin & Wayne. Anche i due titoli spagnoli della Quinzaine des Réalisateurs hanno i loro agenti: la produzione ispano-cileno-francese-argentino-americana Neruda [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
è offerta da Funny Ballons e il corto Decorado, di Alberto Vázquez, da Autour de Minuit.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Inoltre, si potranno vedere al Marché du Film di Cannes film spagnoli interessanti come Altamira [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(leggi la news) di Hugh Hudson (venduto dall’agenzia di Los Angeles Myriad Pictures, la quale propone dal suo catalogo anche La reina de España [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Fernando Trueba
scheda film
]
, che Fernando Trueba sta finendo di girare in questi giorni a Madrid - leggi la news), il successo popolare Kiki, el amor se hace [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Paco León
scheda film
]
del poliedrico Paco León (Wild Bunch), protagonista di Embarazados [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Juana Macías (nelle file di Outsider Pictures), la coproduzione ispano-argentina Koblic [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Filmsharks Int.), Acantilado [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Helena Taberna (WTFilms) e la commedia nera La noche que mi madre mató a mi padre [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Inés París (Inside Content)

Terminato da poco, si potrà vedere al Mercato per la prima volta La madre [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Alberto Morais
scheda film
]
di Alberto Morais (leggi la news), di cui si occupa Alfama Films (leggi la news). L’agenzia catalana Film Factory Entertainment porta a Cannes l’atmosferico Toro [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Kike Maíllo
scheda film
]
di Kike Maíllo, la commedia romantica Tenemos que hablar [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di David Serrano, il notturno Rumbos [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Manuela Burló Moreno,il fortunato Cien años de perdón [+leggi anche:
trailer
film focus
intervista: Daniel Calparsoro
scheda film
]
di Daniel Carpasoro, tre film di Mod Producciones (Zipi y Zape y la isla del capitán [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Cuerpo de élite [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, diretto da Joaquín Mazón, e El otro hermano di Adrián Caetano, coprodotto con l’Argentina) e l’esplosivo Ocho apellidos catalanes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, oltre a prevendere l’ancora incompiuto El bar [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alex de la Iglesia
scheda film
]
di Álex de la Iglesia (leggi la news). Dal canto suo, Filmax International organizza due proiezioni dell’ancora inedito thriller storico di Antonio Chavarrías El elegido [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, altre due di Nuestros amantes [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Miguel Ángel Lamata, che ha chiuso l’ultimo festival di Malaga, e si adopererà per collocare il nuovo progetto di Balagueró: Muse, le cui riprese cominciano a breve; e poi Cross The Line, debutto nel lungometraggio del premiato autore di corti e sceneggiatore David Victori, e il dramma di Marcel Barrena – attualmente in post-produzione – 100 metros [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(leggi la news).

Il Producer On The Move spagnolo Pedro Hernández, di Aquí y allí Films, approderà in Costa Azzurra con l’attesissimo Las furias [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Miguel del Arco (leggi la news), e cercherà soci per il suo progetto Sangre razonable, debutto di Jorge Fontana. Canary Islands Connection gestirà El rey tuerto [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, adattamento – dalla sua opera teatrale – di Marc Crehuet; Murieron por encima de sus posibilidades [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Isaki Lacuesta
scheda film
]
di Isaki Lacuesta; e Dead Slow Ahead [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Mauro Herce
scheda film
]
, applaudito documentario di Mauro Herce. La spagnola Cinema Republic proporrà il documentario galattico I Am Your Father di Tony Bestard. Vulcania [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, produzione di Zentropa Spain, ha SND-M6 Groupe come agente di vendita; l’horror Vampyres di Víctor Matellano, Reel Suspects; e l’ambizioso Nadie quiere la noche [+leggi anche:
recensione
trailer
making of
film focus
intervista: Isabel Coixet
scheda film
]
di Isabel Coixet, Metro Films International.

E Latido Films porterà al mercato il musical Cerca de tu casa [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
di Eduard Cortés, le coproduzioni con l’Argentina Al final del túnel [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Rodrigo Grande e El ciudadano ilustre di Duprat e Cohn; Nacida para ganar [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, commedia di Vicente Villanueva; La punta del iceberg [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di David Cánovas; En zona hostil diAdolfo Martínez; inoltre “scalderà i motori”, come afferma il suo direttore Antonio Saura, per il progetto Jota [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di suo zio Carlos Saura, e per il film in post-produzione Que Dios nos perdone di Rodrigo Sorogoyen (leggi la news).

(Tradotto dallo spagnolo)

CASI HECHO Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Doc Spring