Glory (2016)
The Party (2017)
Que Dios nos perdone (2016)
L'altro volto della speranza (2017)
Quello che so di lei (2017)
Una vita (2016)
Out (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Regno Unito/Georgia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Nick Agiashvili dirigerà Shindisi

di 

- CANNES 2016: Film and Music Entertainment pact con Independent Film Studio, 20 Steps Production e Lakumi in Georgia per produrre il film con protagonista Merab Ninidze

Nick Agiashvili dirigerà Shindisi
Il regista Nick Agiashvili

È stato confermato che il regista con sede a Los Angeles Nick Agiashvili dirigerà la co-produzione inglese-georgiana Shindisi, prodotta da  Independent Film Studio, 20 Steps e Lakumi in Georgia e in collaborazione con la britannica  Film and Music Entertainment. Merab Ninidze, conosciuto per la sua apparizione nel film di Steven Spielberg Il Ponte delle Spie, è protagonista insieme a Misha Gomiashvili (visto in The President [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Mohsen Makhmalbaf), Dato Bakhtadze (protagonista del Ben Hur di Timur Bekmambetov) e Ia Sukhitashvili (Blind Dates [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Levan Koguashvili
scheda film
]
, Smile
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Agiashvili, conosciuto per Tbilisi, I Love You, A Green Story e The Harsh Life of Veronica Lambert, dirigerà da una sceneggiatura di  Irakli Solomanashvili. Basato su una storia vera dell'invasione russa della Georgia, il film è ambientato nel villaggio di Shindisi durante la guerra in Ossezia del Sud del 2008 (guerra d'Agosto), che cambia per sempre la vita di un normale contadino georgiano. Nel cuore di Shindisi, una unità militare russa pesantemente armata occupa il villaggio, e spezza la promessa di un corridoio pacifico dato ai georgiani aprendo il fuoco su dei soldati del luogo, attirati con l'inganno in un'imboscata. Una parte dei soldati georgiani prende il fuoco nemico su di sè, permettendo così ai 25 compagni combattenti di lasciare il campo di battaglia. Nell'impari battaglia Ivanov, ufficiale russo d'alto grado, non riesce a raggiungere l'obiettivo prestabilito, il numero di perdite tra i soldati georgiani è significativamente inferiore a quello che avrebbe dovuto essere. La vendetta di Ivanov cresce fino a rasentare l'isteria; cerca soldati georgiani feriti sul campo di battaglia e rifiuta perfino di seppellire i corpi dei soldati morti. 

Le riprese del film inizieranno a Settembre a Shindisi, nei luoghi originali dei fatti realmente accaduti. Il produttore è Edmond Minashvili, insieme a Vova Katcharava di 20 Steps e Konstantin Mindia Esadze di Lakumi (che svolge anche il ruolo di DOP) e Mike Downey e Samantha Taylor di F&ME. La colonna sonora sarà composta da Gia Kancheli.

F&ME sono da lungo attivi nella zona del Caucaso, e questa è la loro quarta co-produzione ufficiale con la Georgia, successivamente a Lost in Karastan [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di  Ben Hopkins, a The President di  Mohsen Makhmalbaf, titolo d'apertura della sezione Orizzonti della Biennale di Venezia, e Dede di  Mariam Katchvani, in collaborazione con 20 Steps Production. Il film potrà godere del sistema di incentivi (20-25% di sconto) per l'industria cinematografica del Georgian National Film Centre, lanciato nel Gennaio 2016 per dare una gradita spinta all'industria locale dei servizi e della produzione.

(Tradotto dall'inglese)

Gijon_Home
Odessa site
Film Business Course
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss