Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

INDUSTRIA Italia/Francia/Germania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Accordo tra Roma Lazio Film Commission, Ile de France e Berlin-Brandenburg

di 

- CANNES 2016: I tre fondi più importanti insieme per armonizzare l'offerta di incentivi e rendere fondi e normative più accessibili e complementari

Accordo tra Roma Lazio Film Commission, Ile de France e Berlin-Brandenburg

E' stato firmato ieri al Festival di Cannes un accordo tra Roma Lazio Film Commission, Ile de France e Medienboard Berlin-Brandenburg, i più importanti fondi europei, per favorire le coproduzioni europee e internazionali. Sarà armonizzata l'offerta di varie forme di incentivi affinché i fondi e le normative di queste tre regioni europee per i produttori di cinema e televisione siano facilmente accessibili e complementari. 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

"Il Lazio è la seconda regione d'Europa, dopo Berlino Brandeburgo, ad investire nel cinema: 23 milioni di euro è il nostro contributo per far crescere un settore molto importante per la nostra economia e per la nostra identità culturale" ha spiegato il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, che ha firmato l'accordo. "Come il Lazio, l'Ile France e Berlino Brandeburgo dispongono di fondi consistenti dedicati all'industria cinematografica e audiovisiva, strutturati su modalità consolidate e del tutto innovative, il protocollo a cui aderiamo in tre dunque sarà utile a rafforzare l'attrattiva di queste regioni come location di film e come spazio privilegiato per la produzione e la coproduzione cinematografica e audiovisiva. Sempre insieme possiamo anche facilitare la distribuzione delle opere cinematografiche e audiovisive europee, promuovere una nuova generazione di professionisti del cinema e dell'audiovisivo, favorire la creazione di attività comuni e lo scambio professionale e formativo, la circolazione delle opere e lo sviluppo dei progetti di coproduzione tra i tre paesi: Italia, Francia e Germania".

Annunciata anche la nuova edizione del "Bando Lazio Cinema International" per le coproduzioni internazionali, che prevede, come per l'edizione 2015, un plafond di 10 milioni di euro. I risultati della prima edizione saranno resi noti a giugno, mentre il prossimo bando verrà presentato al MIA, il Mercato Internazionale dell'Audiovisivo che si svolgerà in ottobre durante la Festa del Cinema di Roma. Si tratta di risorse europee, per un totale di 35 milioni di euro, che la Regione ha impegnato per finanziare la realizzazione di coproduzioni cinematografiche e audiovisive tra almeno una PMI (piccola o media impresa) laziale e uno o più produttori esteri. 

Inoltre con il Fondo regionale da 9,5 milioni di euro la Regione sostiene ogni anno la produzione di opere cinematografiche e audiovisive italiane, europee e straniere, attraverso la concessione di sovvenzioni. Infine con 2,4 milioni di euro, nel 2016 la Regione Lazio finanzierà molti degli oltre 150 Festival cinematografici e progetti che si svolgono nel territorio regionale, contribuendo anche alla realizzazione dei due appuntamenti internazionali: il RomaFictionFest (22-25 settembre 2016) e la Festa del Cinema di Roma (13-23 ottobre 2016).

(Tradotto dall'inglese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss