Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Sámi Blood (2016)
Grave (2016)
Lady Macbeth (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BOX OFFICE Danimarca

email print share on facebook share on twitter share on google+

La Danimarca totalizza 1,6 milioni di presenze nel 2016

di 

- Zentropa ne rappresenta 1,2 milioni. A Conspiracy of Faith ha venduto 700.000 biglietti, La Comune più di 300.000 e The Day Will Come ha appena superato i 200.000

La Danimarca totalizza 1,6 milioni di presenze nel 2016
Fares Fares e Nikolaj Lie Kaas in A Conspiracy of Faith

Nove nuovi film danesi presentati in anteprima nel 2016 hanno finora registrato 1,6 milioni di spettatori - e tre prodotti da Zentropa Entertainments (di proprietà di Nordisk Film, Lars von Trier e Peter Aalbæk Jensen) ne rappresentano 1,2 milioni: A Conspiracy of Faith [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
del regista norvegese Hans Petter Moland ha venduto 700.000 biglietti, La Comune [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Vinterberg
scheda film
]
del danese Thomas Vinterberg più di 300.000, e The Day Will Come [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Jesper W Nielsen ha appena superato i 200.000 in meno di cinque mesi.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Aalbæk Jensen, che recentemente ha lasciato la sua posizione di CEO della società (vedi news) in favore di una gestione collettiva che comprende Anders Kjærhauge, Frederik Nemeth, Rikke Ennis, Louise Vesth e Sisse Graum Jørgensen, ha ancora una produzione in corso: l'adattamento da parte del regista danese Peter Schønau Fog del pluripremiato romanzo del 2012 di Christian Jungersen You Disappear, che sarà presentato in anteprima a febbraio 2017, con lo svedese Michael Nyqvist, e i danesi Trine Dyrholm e Nikolaj Lie Kaas protagonisti.

Zentropa ha finora girato tre dei thriller best-seller dell'autore danese Jussi Adler-Olsen, pubblicati tra il 2007 e il 2009: The Keeper of Lost Causes [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Eugenio Mira
scheda film
]
(2013), The Absent One [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
(2014), entrambi del regista danese Mikkel Nørgaard, che hanno attirato 1,5 milioni di danesi nelle sale, e A Conspiracy of Faith, tutti e tre adattati dallo sceneggiatore-regista danese Nikolaj Arcel. Aalbæk Jensen aveva originariamente acquistato i diritti per quattro romanzi di Adler-Olsen: The Purity of Vengeance (ovvero Guilt – 2010) è attualmente in pre-produzione e sarà l'ultimo capitolo della serie del Dipartimento Q da parte della società.

L'autore non ha preso parte alla prima di A Conspiracy of Faith, e per ragioni contrattuali, non commenta la serie da quattro anni; fonti interne citate dalla stampa locale dicono che credeva gli sarebbe stato chiesto di scrivere, o almeno co-scrivere, le sceneggiature dei film, nonché di contribuire allo stile e ai casting, ma la Zentropa non era interessata alla sua partecipazione. Da allora Adler-Olsen ha scritto tre libri sul detective soprintendente Carl Mørck, il suo aiutante Assad e la loro assistente Rose.

In A Conspiracy of Faith, Mørck, Assad e Rose, che lavorano in un reparto speciale all'interno della Polizia di Copenaghen, specializzato in "casi di particolare attenzione", o "casi freddi" - e che sono interpretati da Nikolaj Lie Kaas, dall'attore svedese Fares Fares e da Johanne Louise Schmidt - indagano sulla sparizione di diverse donne nel 1987, apparentemente collegate a tale Nete Hermansen, e ad un istituto speciale sulla piccola isola di Sprogø, dove lo Stato inviava "donne indesiderabili" fino agli anni '60. Ma non tutti sono interessati a sollevare il coperchio su eventi passati.

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250