La vendetta di un uomo tranquillo (2016)
Orpheline (2016)
Félicité (2017)
Paris La Blanche (2016)
Waldstille (2016)
The Other Side of Hope (2017)
Noces (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Tueurs, un poliziesco 100% belga guidato da Versus Production

di 

- La società belga ha annunciato l’avvio delle riprese il prossimo 1° agosto del primo film di François Troukens e Jean-François Hensgens

Tueurs, un poliziesco 100% belga guidato da Versus Production
Il regista François Troukens

François Troukens è una figura molto nota del grande banditismo belga. Delinquente pentito, si forma come criminale nonostante sogni di diventare un grande reporter. Arrestato dopo una rapina finita male, si dedica alla sua passione, la scrittura. Forte di questa esperienza, dirige nel 2015 un primo cortometraggio, Caïds, vero trampolino di lancio per il suo primo lungo, Tueurs, un thriller con elementi biografici e storici. Il film segue infatti il percorso di Frank Valken, un rapinatore di alto livello, che mette a segno con la sua banda un colpo magistrale. Ma subito dopo la loro fuga dalla Banca Nazionale, un commando di assassini entra in azione e uccide tutti i testimoni. Tra i cadaveri, quello di una magistrata che indaga su un vecchio caso politico-giudiziario. Trent’anni più tardi, gli Assassini Folli sembrano essere tornati. O almeno è quello che qualcuno vorrebbe far credere…

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Questi Assassini Folli sono ispirati a una banda criminale che terrorizzò il Belgio negli anni ‘80, gli Assassini del Brabante. Si tratterà del primo vero poliziesco d’azione prodotto nel Belgio francofono attorno a un caso di criminalità che ha occupato le cronache dei giornali e resta tutt’oggi poco chiaro. Se si aggiunge un cast 100% belga anch’esso di alto livello, il progetto ha tutte la carte in regola per raggiungere il grande pubblico. Protagonisti saranno Olivier Gourmet (Le Fils [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, L’Exercice de l’Etat [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pierre Schoeller
scheda film
]
), Kevin Janssens (Les Ardennes [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Robin Pront
scheda film
]
, Windkracht 10), Lubna Azabal (Incendies [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, Goodbye Morocco [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Bouli Lanners (Les Premiers les derniers [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bouli Lanners
scheda film
]
, Tous Les Chats sont gris [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Il film sarà co-diretto da Jean-François Hensgens, conosciuto finora come capo operatore, in particolare dei film di Joachim Lafosse.

Tueurs, La stratégie de la tension è prodotto da Versus Production in coproduzione con Capture The Flag Films, Savage Film e Proximus, con l’aiuto del CCA e di Wallimage. Il film sarà distribuito in Belgio da O’Brother e le vendite internazionali saranno affidate a TF1 Droits Audiovisuels. Le riprese, che cominceranno il 1° agosto, si svolgeranno fino al 30 settembre a Bruxelles e dintorni, Charleroi, Verviers e Orléans.

(Tradotto dal francese)

Bridging the Dragon
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

CASI HECHO Home