The Fixer (2016)
Compte tes blessures (2016)
Angle mort (2017)
Riparare i viventi (2016)
Ma Loute (2016)
American Honey (2016)
6.9 on the Richter Scale (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

KARLOVY VARY 2016 Palmarès

email print share on facebook share on twitter share on google+

It’s Not the Time of My Life trionfa a Karlovy Vary

di 

- KARLOVY VARY 2016: Il film dell’ungherese Szabolcs Hajdu si aggiudica il Globo di Cristallo al Miglior Film, a Zoology del russo Ivan I. Tverdovsky va il Premio Speciale della Giuria

It’s Not the Time of My Life trionfa a Karlovy Vary
Szabolcs Hajdu ritira il suo Globo di Cristallo per It’s Not the Time of My Life (© KVIFF)

Dopo nove giorni di proiezioni, eventi industry e altro, cominciati il 1° luglio, il 51° Festival Internazionale del Cinema di Karlovy Vary si è chiuso sabato scorso con la cerimonia di consegna dei premi. Dopo una buona accoglienza verso la fine del festival, la giuria della competizione ufficiale, composta da Maurizio Braucci, Eve Gabereau, Martha Issová, George Ovashvili e Jay Van Hoy, ha deciso di assegnare il Globo di Cristallo del Miglior Film al dramma low budget (girato a casa del regista stesso, con amici e parenti) It’s Not the Time of My Life [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Szabolcs Hajdu
scheda film
]
di Szabolcs Hajdu, ritratto emozionale e sobrio dello scontro tra due famiglie. Il regista, anche attore principale, ha ritirato sia il Globo di Cristallo che il Premio al Miglior Attore.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dal canto suo, la coproduzione tra Russia, Francia e Germania Zoology [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ivan I. Tverdovsky
scheda film
]
, singolare film su una donna con una coda di animale del giovane Ivan I. Tverdovsky, ha ottenuto il Premio Speciale della Giuria. Lo sloveno Damjan Kozole ha ricevuto il premio al Miglior Regista per il suo lavoro nell’"antithriller" Nightlife [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Damjan Kozole
scheda film
]
, e alla protagonista di The Teacher [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jan Hřebejk
scheda film
]
di Jan Hřebejk, Zuzana Mauréry, è andato il premio alla Miglior Attrice. La giuria ha deciso inoltre di assegnare due menzioni speciali: a The Wolf from Royal Vineyard Street [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tomáš Klein
scheda film
]
, l’ultimo film del recentemente scomparso Jan Němec, considerato l'enfant terrible tra i registi della nouvelle vague ceca degli anni ‘60, e in maniera sorprendente, a By the Rails [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Cătălin Mitulescu
scheda film
]
del rumeno Catalin Mitulescu.

Quanto alla competizione East of the West, ad avere la meglio è stato uno dei film più applauditi della manifestazione: House of Others [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rusudan Glurjidze
scheda film
]
, coproduzione tra Georgia, Russia, Spagna e Croazia firmata da Rusudan Glurjidze. L’estone The Days That Confused [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Triin Ruumet
scheda film
]
di Triin Ruumet ha ricevuto una menzione speciale.

Infine, la competizione dei documentari ha visto il trionfo del film statunitense LoveTrue della giovane Alma Har’el (prodotto da Shia Labeouf), con una menzione speciale assegnata a Ama-San [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
della portoghese Cláudia Varejão, coprodotto da Portogallo, Svizzera e Giappone.

La cerimonia, durante la quale il geniale sceneggiatore e regista americano Charlie Kaufman (che ha tenuto un discorso di ringraziamento in ceco) e la veterana attrice ceca Jiřina Bohdalová hanno ricevuto entrambi il Festival President’s Award, si è completata con il Premio del Pubblico, andato al film statunitense Captain Fantastic di Matt Ross e con Viggo Mortensen, che dopo la prima a Sundance era già sbarcato in Europa nella selezione Un Certain Regard di Cannes. 

La lista dei premi:

Competizione Ufficiale

Globo di Cristallo al Miglior Film
It’s Not the Time of My Life [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Szabolcs Hajdu
scheda film
]
– Szabolcs Hajdu

Premio Speciale della Giuria
Zoology [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Ivan I. Tverdovsky
scheda film
]
– Ivan I. Tverdovsky

Miglior Regista
Damjan Kozole – Nightlife [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Damjan Kozole
scheda film
]

Miglior Attrice
Zuzana Mauréry – The Teacher [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jan Hřebejk
scheda film
]

Miglior Attore
Szabolcs Hajdu – It’s Not the Time of My Life

Menzioen Speciale
The Wolf from Royal Vineyard Street [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Tomáš Klein
scheda film
]
– Jan Němec
By the Rails [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Cătălin Mitulescu
scheda film
]
– Catalin Mitulescu

Competizione East of the West

Miglior Film
House of Others [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rusudan Glurjidze
scheda film
]
– Rusudan Glurjidze

Premio Speciale della Giuria
The Days That Confused [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Triin Ruumet
scheda film
]
– Triin Ruumet

Competizione Documentari

Miglior Film
LoveTrue – Alma Har’el

Menzione Speciale
Ama-San [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
– Cláudia Varejão

Premio del Pubblico
Captain Fantastic – Matt Ross

(Tradotto dallo spagnolo)

filmitalia_site
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250