A Ciambra (2017)
Happy End (2017)
The Killing of a Sacred Deer (2017)
120 battements par minute (2017)
The Square (2017)
Le Redoutable (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

LOCARNO 2016 Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Maud Alpi e Caroline Deruas a Cineasti del Presente

di 

- Gorge Coeur Ventre e L'indomptée sono selezionati nella sezione competitiva. E 10 (co)produzioni francesi sulla Piazza Grande

Maud Alpi e Caroline Deruas a Cineasti del Presente
Gorge Coeur Ventre di Maud Alpi

Due opere prime francesi dirette da registe saranno presentate in prima mondiale nella sezione competitiva Cineasti del Presente del 69mo Festival di Locarno (dal 3 al 13 agosto 2016). E quattro produzioni maggioritarie e sei coproduzioni minoritarie saranno nel programma delle proiezioni all’aperto della Piazza Grande.

La competizione Cineasti del Presente include Gorge Coeur Ventre [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Maud Alpi (leggi l'articolo), interpretato da Virgile Hanrot e Dimitri Buchenet, la cui sceneggiatura è stata scritta dalla regista con Baptiste Boulba-Ghigna. Prodotto da Mathieu Bompoint per Mezzanine Films, il film ha beneficiato di un budget di 1,65 M€ che include le coproduzioni di M 141 e di Rhône-Alpes Cinéma, e di un anticipo sugli incassi del CNC. Sarà distribuito in Francia da Shellac ed è venduto nel mondo da MPM Film.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Sempre a Cineasti del Presente sarà svelato L'indomptée [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Caroline Deruas
scheda film
]
di Caroline Deruas. Nel cast figurano Clotilde Hesme, Jenna Thiam, Tchéky Karyo, Bernard Verley, Pascal Rénéric, Marilyne Canto, Lolita Chammah, Tanya Lopert, Filippo Timi e Renato Carpentieri, per il racconto della relazione tra due giovani artisti, una fotografa e uno scrittore. Prodotto da Christine Gozlan per Thelma Films con un budget di 1,64 M€, il lungometraggio è coprodotto da Arte France Cinéma e pre-acquistato da Ciné+. Sarà distribuito in Francia e venduto nel mondo da Les Films du Losange

Sulla Piazza Grande, quattro produzioni maggioritarie francesi avranno la loro prima mondiale, tra cui la coproduzione franco-svizzera Moka [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Frédéric Mermoud (articolo) con Emmanuelle Devos e Nathalie Baye. Prodotto da Diligence Films con Tabo Tabo Films, coprodotto da Sampek Productions, il lungometraggio è venduto nel mondo da Pyramide che lo lancerà in Francia il 17 agosto.

In vetrina c’è anche la coproduzione franco-belga Cessez-le-feu [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Emmanuel Courcol (articolo) con Romain Duris, Grégory Gadebois e Céline Salette nel cast, prodotta in delegato da Polaris Film, che sarà distribuita in Francia da Le Pacte ed è venduta da Indie Sales

Altra coproduzione franco-svizzera, Dans la forêt [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Gilles Marchand (articolo), interpretato da Jérémie Elkaïm, è stato guidato da Les Films de Françoise. Pyramide garantirà la distribuzione in Francia il 15 febbraio 2017 e le vendite internazionali sono affidate a Wild Bunch.

Prima mondiale anche per Le ciel attendra [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Marie-Castille Mention-Schaar (Les Héritiers [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
). Con interpreti Clotilde Courau, Sandrine Bonnaire, Noémie Merlant, Naomi Amarger e Zinédine Soualem, il film racconta l’arruolamento via Internet di giovani adolescenti nel radicalismo. Prodotto da Willow Films e venduto nel mondo da Gaumont, il lungometraggio uscirà il 5 ottobre in Francia via UGC.

Sei coproduzioni minoritarie francesi saranno inoltre proiettate sulla Piazza Grande: Paula [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
 di Christian Schwochow (coprodotto con la Germania da Alcatraz Films), Stefan Zweig: Farewell to Europe [+leggi anche:
trailer
intervista: Maria Schrader
scheda film
]
di Maria Schrader (coprodotto da Idéale Audience, Maha Productions e Arte France Cinéma con la Germania e l’Austria - venduto da Films Distribution - esce in Francia il 10 agosto via ARP), Vincent [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Christophe Van Rompaey (coprodotto con il Belgio da Les Films de la Croisade e da Les Enragés), Comboio de sal e açucar [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Licinio Azevedo (coprodotto da Les Films de l’Étranger con il Portogallo, il Brasile, il Sudafrica e il Mozambico) e due titoli scoperti a Cannes: la Palma d'Oro I, Daniel Blake [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Ken Loach (prodotto con il Regno Unito e il Belgio da Why Not Productions, Le Pacte - che assicurerà l’uscita francese il 26 ottobre - e Wild Bunch, che guida le vendite internazionali) e Poésie sans fin [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Alejandro Jodorowsky (coprodotto con il Cile da Satory Films e da Le Pacte che guida le vendite e lancerà il film in Francia il 5 ottobre). Si segnala infine nel programma della Piazza Grande Interchange di Dain Iskandar Said (Malesia/Indonesia) che è venduto dalla società francese Reel Suspects.

(Tradotto dal francese)

Cannes NEXT
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Swiss Films Cannes