Dopo l'amore (2016)
Belle Dormant (2016)
Miséricorde (2016)
La comune (2016)
Lady Macbeth (2016)
Grave (2016)
The Fixer (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Irlanda/Regno Unito/USA/Austria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Sophie Fiennes registrerà il concerto dublinese di Grace Jones per il suo documentario

di 

- Sarà lanciato nel Regno Unito da Picturehouse Entertainment nel 2017

Sophie Fiennes registrerà il concerto dublinese di Grace Jones per il suo documentario
La cantante Grace Jones

Blinder Films e Sligoville, in collaborazione con u:mack and Mother, annunciano l’esibizione per le loro telecamere dell’artista Grace Jones e della sua band all’Olympia Theatre di Dublino, il prossimo 21 settembre.

Il concerto avrà un ampio spazio all’interno del documentario Grace Jones – The Musical of My Life, un progetto pensato sin dal 2005 dalla cineasta Sophie Fiennes (meglio conosciuta per The Pervert’s Guide to the Cinema e The Pervert’s Guide to Ideology [+leggi anche:
trailer
festival scope
scheda film
]
) e la musicista, attrice e modella Grace Jones.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Fiennes ha dichiarato che “questo progetto con Grace è stato uno straordinario viaggio lungo la ‘strada di mattoni gialli’. Non vediamo l’ora di coinvolgere il suo pubblico nel nostro film e invocare insieme la magia di Grace.”

Grace Jones - The Musical of My Life è prodotto da Katie Holly per la Blinder Films (Irlanda), Fiennes e Shani Hinton in collaborazione con la JW Films (US) ed è finanziato dalla BBC Films e dal British Film Institute in collaborazione con Roads Entertainment (Irelanda) e la TBA21 Foundation (Austria) con la partecipazione dell’Irish Film Board.

Picturehouse Entertainment distribuirà il film nel Regno Unito nel 2017.

Nata in Giamaica, Grace Jones ha raggiunto il successo come top model con stilisti e fotografi del calibro di Yves St. Laurent, Helmut Newton and Guy Bourdin. I suoi brani sono stati regolarmente presenti nelle classifiche inglesi e tra i suoi album di successo ci sono Warm Leatherette, Nightclubbing, e Slave to the Rhythm. Ricordiamo la sua iconica presenza anche nei film Conan il distruttore, 007-Bersaglio mobile e Il principe delle donne

(Tradotto dall'inglese)

courgette oscar shortlist
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

suspi_2016_web300x250