Glory (2016)
Park (2016)
Waves (2016)
Un padre, una figlia (2016)
María (y los demás) (2016)
United States of Love (2016)
Personal Shopper (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Riprese a settembre per L'atelier di Laurent Cantet

di 

- Marina Foïs e Matthieu Lucci nel cast del settimo lungometraggio del regista, Palma d'Oro 2008. Una produzione Archipel 35 venduta da Films Distribution

Riprese a settembre per L'atelier di Laurent Cantet
Il regista Laurent Cantet

A settembre e ottobre, Laurent Cantet girerà nel sud della Francia il suo settimo lungometraggio di finzione cinematografica: L'atelier. Stando alle nostre informazioni, nel cast figurano come protagonisti Marina Foïs (nominata al César 2008 e 2012 della miglior attrice per Darling [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Polisse [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Maïwenn
scheda film
]
, apprezzata di recente in Papa ou maman [+leggi anche:
trailer
making of
scheda film
]
, Irréprochable [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e Pericle il nero [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Stefano Mordini
scheda film
]
) e Matthieu Lucci.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Palma d’Oro a Cannes nel 2008 con La classe [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Carole Scotta
intervista: Laurent Cantet
scheda film
]
, Laurent Cantet ha anche conquistato il premio dei nuovi registi a San Sebastian nel 1999 e il César della miglior opera prima per Risorse umane, oltre al Leone della sezione Cinema del Presente a Venezia nel 2001 con A tempo pieno. Il suo terzo lungometraggio, Verso il Sud [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Laurent Cantet
intervista: Robin Campillo
intervista: Simon Arnal-Szlovak
scheda film
]
, era in concorso alla Mostra 2005 e vi ha vinto il premio della miglior promessa maschile, Foxfire - Ragazze cattive [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Laurent Cantet
scheda film
]
si è aggiudicato il premio della miglior attrice a San Sebastian nel 2012 e il suo ultimo lavoro, Ritorno a l’Avana [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Laurent Cantet
scheda film
]
, ha ricevuto il premio Venice Days 2014.

Co-firmata dal regista e dal suo fedele collaboratore Robin Campillo (César 2009 del miglior adattamento per La classe, e che ha scritto, fra gli altri, anche Eastern Boys [+leggi anche:
trailer
intervista: Robin Campillo
festival scope
scheda film
]
e Planetarium [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Rebecca Zlotowski
scheda film
]
), la sceneggiatura è ambientata a La Ciotat, d’estate. Antoine (Matthieu Lucci) ha accettato di partecipare a un laboratorio di scrittura dove dei giovani in inserimento professionale devono scrivere un romanzo noir con l’aiuto di Olivia (Marina Foïs), nota scrittrice. Il lavoro di scrittura farà risorgere il passato operaio della città, il suo cantiere navale chiuso da 25 anni, tutta una nostalgia che ad Antoine non interessa. Più connesso con la frenesia del mondo attuale, presto il ragazzo si opporrà al gruppo e a Olivia, tanto allarmata dalla violenza di Antoine quanto sedotta.

Prodotto da Denis Freyd per Archipel 35, L'atelier è coprodotto da France 2 Cinéma. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio beneficia anche di un aiuto della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra, del sostegno di Soficinéma 13 e dell’appoggio di Procirep e Angoa-Agicoa. La direzione della fotografia sarà affidata a Pierre Milon. La distribuzione nelle sale francesi sarà guidata da Diaphana e le vendite internazionali da Films Distribution.

Archipel 35 lancerà il 7 settembre nelle sale Voir du pays [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Delphine e Muriel Coulin
scheda film
]
di Delphine e Muriel Coulin (premio della miglior sceneggiatura al Certain Regard lo scorso maggio a Cannes) e il 12 ottobre La Fille inconnue [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Jean-Pierre e Luc Dardenne
scheda film
]
di Luc e Jean-Pierre Dardenne (che ha avuto la sua prima in concorso sulla Croisette e di cui i fratelli hanno ultimato un nuovo montaggio) di cui Denys Freyd è il produttore francese storico. I due film saranno distribuiti da Diaphana.

(Tradotto dal francese)

Seneca's Day Lithuania
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home