La ragazza senza nome (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
Un padre, una figlia (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
Things to Come (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Italia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Paolo Virzì sul set negli Stati Uniti per The Leisure Seeker

di 

- Il regista toscano sta girando dal 25 luglio negli Usa il suo primo film in lingua inglese, protagonisti Helen Mirren e Donald Sutherland, prodotto da Indiana Production con Rai Cinema

Paolo Virzì sul set negli Stati Uniti per The Leisure Seeker
Il regista Paolo Virzì

Sono arrivate al giro di boa le riprese del nuovo film di Paolo Virzì, The Leisure Seeker, in corso dal 25 luglio negli Stati Uniti, con protagonisti Helen Mirren e Donald Sutherland. Il primo film in lingua inglese dell’apprezzato regista toscano, liberamente ispirato al romanzo omonimo di Michael Zadoorian (in italiano, “In viaggio contromano”), sarà girato per nove settimane totali, sino a fine settembre.

E’ un’altra storia di fuga on the road quella che il regista di La pazza gioia [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Paolo Virzì
scheda film
]
, sua ultima pellicola presentata con successo lo scorso maggio Cannes, firma ora insieme a Francesca Archibugi (già al fianco di Virzì per La pazza gioia), Francesco Piccolo (Il capitale umano [+leggi anche:
trailer
intervista: Paolo Virzì
scheda film
]
) e Stephen Amidon. Il film, descritto come un'avventura rocambolesca e umanissima con due personaggi toccanti, in bilico tra commedia e dramma, gioia e dolore, è incentrato su una coppia di ottuagenari, Ella e John, sposati da cinquant’anni, lui malato di Alzheimer, lei di tumore, e sulla loro fuga per sottrarsi alle cure dei medici e dei figli ormai adulti. Lui svanito ma forte, lei acciaccata ma lucidissima, si regalano un'avventura per le strade americane, da Boston a Key West a bordo del loro vecchio camper, e tra momenti esilaranti ed altri di autentico terrore, ripercorrono l'appassionata vicenda di un amore coniugale che sembra destinato a regalare rivelazioni sorprendenti fino all'ultimo istante. Secondo Virzì, “una storia che parla universalmente di vita, di amore, del trascorrere del tempo, della malattia, della forza e della fragilità dei legami familiari”.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

The Leisure Seeker è prodotto da Fabrizio Donvito, Marco Cohen e Benedetto Habib per Indiana Production, con Rai Cinema e in associazione con 3 Marys Entertainment, per un budget di quasi 15 milioni di euro. Il film sarà distribuito in Italia da 01 Distribution, mentre le vendite internazionali sono della francese BAC Films, che si occuperà anche della distribuzione in Francia.

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs