Un padre, una figlia (2016)
Toni Erdmann (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
Fuocoammare (2016)
The Happiest Day in the Life of Olli Mäki (2016)
Park (2016)
Waves (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Danimarca

email print share on facebook share on twitter share on google+

God Speaks Out è il nuovo film di Henrik Ruben Genz

di 

- Il regista danese adatterà il romanzo best-seller di Jens Blendstrup su uno psicologo, padre e dio auto-nominato e onnipotente; il film è interpretato da Søren Malling

God Speaks Out è il nuovo film di Henrik Ruben Genz
Il regista danese Henrik Ruben Genz (a destra) con i suoi attori principali, Søren Malling e Lisa Nilsson (© Natascha Rydvald)

Il regista danese Henrik Ruben Genz, il cui thriller del 2008 Terribly Happy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
ha ricevuto sei Premi Bodil dalla Danish Film Critics’ Association e sette Roberts dalla Danish Film Academy, aggiungendo primi premi a Chicago, Karlovy Vary e Festroia in Portogallo, inizierà oggi (29 agosto) le riprese del suo nuovo dramma, God Speaks Out.

Ambientato in una casa indipendente nel quartiere di Risskov nella provincia di Aarhus, da una sceneggiatura di Bo Hr Hansen, il film è interpretato da Søren Malling nel ruolo del protagonista, al fianco di Lisa Nilsson (nei panni della moglie), Jesper Asholt, Jacob Kvols e Maria Erwolter. Signe Leick Jensen e Morten Kaufmann lo produrranno per Toolbox Film, con Deluca Film (più il canale commerciale danese TV2 e il West Danish Film Fund), mentre Scanbox Entertainment si occuperà della distribuzione locale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Basato sul romanzo autobiografico best-seller del 2004 dell'autore danese Jens Blendstrup, che è già stato adattato per il teatro, il film narra di Uffe, psicologo, padre e dio auto-nominato e onnipotente, che controlla il suo ambiente con piglio feroce, amorevole e capriccioso. I suoi pazienti sono diventati quasi come discepoli in una sorta di parrocchia e li incontra per fare insieme animate discussioni e molti drink.

Uffe e sua moglie, Gerd Lillian, hanno tre figli: Mikkel, il maggiore, è andato via di casa, mentre Thomas, il mezzano, lo vorrebbe tanto, ma non osa dirlo a Dio. Tuttavia, Thomas è protetto dalla moglie, la madre eternamente buona e punto fermo per tutta la famiglia, e il figlio più giovane - Jens, un po' cresciuto - ha un talento considerato divino: sa scrivere. Una ribellione contro Uffe/Dio si profila silenziosamente tra i suoi figli e la moglie.

(Tradotto dall'inglese)

Seneca's Day Lithuania
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home