Insyriated (2017)
Western (2017)
Jupiter's Moon (2017)
Petit Paysan (2017)
En attendant les hirondelles (2017)
The Square (2017)
Thelma (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

TORONTO 2016 Svizzera

email print share on facebook share on twitter share on google+

La cinematografia svizzera presente a Toronto

di 

- Quattro produzioni e coproduzioni svizzere saranno presentate durante la prossima edizione del festival canadese: Marija, Ma vie de courgette, I Am Not Your Negro e Moka

La cinematografia svizzera presente a Toronto
Marija di Michael Koch

Marija [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Michael Koch
scheda film
]
, del giovane regista svizzero residente a Berlino Michael Koch, film proiettato in prima mondiale in competizione internazionale a Locarno, continua il suo viaggio e approda in Canada, al Festival di Toronto (8-18 settembre), dove farà parte della sezione Discovery. Marija è un film potente, illuminato dalla magnetica interpretazione di Margarita Breitkreiz. Un primo lungometraggio sorprendente quello di Koch che propone di osservare il fenomeno complesso dell’immigrazione dall’interno, senza falsi pudori o preconcetti. Marija è una produzione tedesca (Pandora Film Produktion e Little Shark Entertanment) e svizzera (Hugo Film) in coproduzione con WDR, ARTE e SRF/SRG/SSR.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Dopo essere stato selezionato a Cannes, nella Quinzaine des réalisateurs, ed essere stato scelto come rappresentante della Svizzera nella corsa agli Oscar Ma vie de courgette [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Claude Barras
scheda film
]
di Claude Barras (prodotto dalla svizzera Rita Productions e da Francia) sarà proiettato a Toronto nella sezione TIFF Kids. Frédéric Mermoud sbarcherà pure lui in Canada per presentare, all’interno del mercato del film, il suo ultimo lungometraggio Moka [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(Variety Piazza Grande Award a Locarno). Moka è prodotto dalle parigine Diligence Films, Tabo Tabo Films e Sampek Productions e dalle svizzere Bande à Part Films e RTS. Il TIFF vedrà sfilare anche il toccante documentario I Am Not Your Negro del regista haitiano Raoul Peck. I Am Not Your Negro [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 è una coproduzione francese/statunitense (Velvet Film e ARTE), belga (Artémis Productions e RTBF) e svizzera (Close Up Films e RTS).

Infine, Christof Neracher della giovane casa di produzione zurighese Hugofilm (Marija, Chrieg [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Simon Jaquemet
scheda film
]
, Aloys [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Tobias Nölle
scheda film
]
) è stato scelto per partecipare al forum internazionale dedicato alle coproduzioni Producers Lab Toronto (leggi l’intervista).

Roma_Lazio_FC
Bridging_the_dragon_Home
Les Arcs call
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss