American Honey (2016)
Un padre, una figlia (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
La ragazza senza nome (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FINANZIAMENTI Paesi nordici

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Nordisk Film & TV Fond supporta il nuovo film di Lars von Trier

di 

- Il fondo con sede a Oslo sosterrà inoltre le nuove pellicole del regista finlandese Aku Louhimies e dello svedese Carl Javer

Il Nordisk Film & TV Fond supporta il nuovo film di Lars von Trier
Il regista Lars von Trier

Il Nordisk Film & TV Fond ha deciso di stanziare €430.000 per The House That Jack Built del regista danese Lars von Trier, la serie TV di otto episodi in lingua inglese che girerà in formato lungometraggio per la produttrice danese Louise Vesth, di Zentropa Entertainments.

Von Trier, che ha recentemente diretto i premiati Nymphomaniac 1 [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Louise Vesth
scheda film
]
e 2 [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
(2013), ha scritto personalmente la sceneggiatura che narra di un sicario scaltro, Jack, che segue durante un arco di tempo di 12 anni, raccontando gli omicidi e la sua evoluzione in serial killer. Il film è ancora da realizzare.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Il fondo con sede a Oslo ha inoltre sostenuto il terzo adattamento del romanzo del 1954 dell'autore finlandese Väinö Linna The Unknown Soldier, che sarà presentato in anteprima a dicembre 2017, quando la Finlandia celebra il 100° anniversario della sua indipendenza. Era già stato girato nel 1955 (da Edvin Laine) e nel 1985 (da Rauni Mollberg). Il regista finlandese Aku Louhimies ha ricevuto €270.000 per questa "storia incisa nella nostra identità nazionale, che non deve essere dimenticata", come ha detto il regista. Il produttore finlandese Mikko Tenhunen realizzerà il film epico da €7 milioni per la nuova casa di produzione di Louhimies, Suomi 2017.

Il fondo ha anche stanziato un contributo di €60.000 per Reconstructing Utøya dello svedese Carl Javer, che racconta cinque anni dopo della strage terroristica del 22 luglio 2011 a Oslo e sull'isola di Utøya, in Norvegia, dove Anders Behring Breivik uccise 77 persone, ferendone diverse centinaia, durante l'attacco più fatale in Norvegia dai tempi della Seconda Guerra Mondiale.

Prodotto dalla svedese Vilda Bomben, con la norvegese Jab film e la danese Made in Copenaghen, il documentario da €650.000 descrive come cinque sopravvissuti di Utøya ricordano gli eventi, e come si sono salvati dal massacro, tramite anche alcune ricostruzioni in studio.

(Tradotto dall'inglese)

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs