La ragazza senza nome (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
Un padre, una figlia (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
The Ornithologist (2016)
Things to Come (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

André Téchiné gira Nos années folles

di 

- Céline Sallette, Pierre Deladonchamps Grégoire Leprince-Ringuet e Michel Fau nel cast. Una produzione ARP Sélection

André Téchiné gira Nos années folles
Il regista André Téchiné

Ultimi giorni di riprese a Parigi per il 22° lungometraggio di André Téchiné: Nos années folles. Selezionato sei volte in competizione a Cannes (tra il 1979 e il 2003 con un premio della regia ricevuto nel 1985 per Rendez-vous), una volta a Venezia (nel 2001) e tre volte a Berlino (nel 2005, 2007 e quest’anno con Quando hai 17 anni [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: André Téchiné
scheda film
]
), il cineasta si è anche aggiudicato, fra gli altri, un César del miglior film nel 1995 per Les roseaux sauvages.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Nel cast di Nos années folles figurano Pierre Deladonchamps (César 2014 della miglior promessa per Lo sconosciuto del lago [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alain Guiraudie
festival scope
scheda film
]
, sugli schermi francesi in Le fils de Jean [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Philippe Lioret
scheda film
]
e Eternité [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Céline Sallette (nominata al César 2012 della miglior promessa per L'Apollonide [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Adèle Haenel
scheda film
]
, apprezzata anche in Un sapore di ruggine e ossa [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Jacques Audiard
intervista: Jacques Audiard
scheda film
]
, Mon âme par toi guérie [+leggi anche:
recensione
trailer
festival scope
scheda film
]
e la serie TV Les Revenants), Grégoire Leprince-Ringuet (nominato al César della miglior promessa nel 2004, 2008, 2009, e nel 2011 per La princesse de Montpensier [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
; ammirato di recente in La forêt de Quinconces [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Michel Fau (nominato al César 2016 del miglior ruolo secondario per Marguerite [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Xavier Giannoli
scheda film
]
).

Scritta da André Téchiné e Cédric Anger (nominato al César 2015 del miglior adattamento per La prochaine fois je viserai le coeur [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
) a partire da una storia vera, la sceneggiatura è centrata su Paul e Louise, giovani sposi quando scoppia la guerra del 1914. Dopo due anni al fronte, Paul si mutila e diserta. Ma come nascondersi, quando si è condannati a morte in una Parigi in guerra? Louise lo traveste da donna. Diventa Suzanne, accompagna sua moglie nella Parigi libertina degli Anni Folli e acquisisce una piccola notorietà. Nel 1925, ricevuta infine l’amnistia, Suzanne tenterà di ridiventare Paul…

Prodotto da Laurent Pétin e Michèle Halberstadt per ARP Sélection, Nos années folles beneficia di un budget di 6,5 M€ che include un pre-acquisto di Canal+ e il sostegno dell’anticipo sugli incassi del CNC. Cominciate il 22 agosto, le riprese termineranno il 15 ottobre e si svolgeranno a Parigi e nella regione parigina con Julien Hirsch alla direzione della fotografia (César 2007 nella sua categoria per Lady Chatterley [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, nominato nel 2012 per L'exercice de l'Etat [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Pierre Schoeller
scheda film
]
e alla sua sesta collaborazione con Téchiné). La distribuzione nelle sale francesi sarà guidata direttamente da ARP.

(Tradotto dal francese)

CNC conférence 6 decembre
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs