La ragazza senza nome (2016)
Un padre, una figlia (2016)
María (y los demás) (2016)
United States of Love (2016)
Waves (2016)
Il più grande sogno (2016)
American Honey (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FILM Bulgaria

email print share on facebook share on twitter share on google+

Holidaymakers ha la stoffa del campione di incassi

di 

- La commedia di Ivaylo Penchev incontrerà il suo pubblico nazionale ad ottobre, dopo la sua prima proiezione al Golden Rose Film Festival

Holidaymakers ha la stoffa del campione di incassi
Stanimir Gamov, Milena Avramova e Kitodar Todorov in Holidaymakers

Potrebbe essere un po' troppo lunga, ma la commedia di Ivaylo Penchev, Holidaymakers, ha una vasta gamma di strumenti per divertire e commuovere il suo pubblico, e gli appassionati spettatori del Golden Rose Film Festival (19-25 settembre, Varna, Bulgaria) ne sono la prova vivente. Con un insieme accattivante di attori, Holidaymakers può diventare ciò che il cinema bulgaro sta disperatamente cercando: non premi, poiché ne ha già vinti diversi, ma un successo al botteghino.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Holidaymakers mostra il meglio della Bulgaria, raccontando una vacanza in un pittoresco villaggio sulla costa del Mar Nero. Non è facile combinare in modo convincente diverse storie con una miriade di personaggi di età diverse, ma la sceneggiatura, scritta da Penchev, Bojan Petrov e Vesel Tzankov ci riesce, esplorando diversi argomenti che potrebbero essere di interesse, non solo per il pubblico nazionale, ma anche per i festival stranieri in cerca di commedie dal sapore regionale. 

Kitodar Todorov interpreta Anton, un banchiere che si augura che un paio di giorni al mare miglioreranno il suo difficile rapporto con Lili (Milena Avramova), la sua bella moglie delusa dalla noia e dai sospetti della sua infedeltà. Ben presto arrivano altri personaggi all'accogliente hotel a conduzione familiare che la coppia ha scelto per le vacanze. Tra loro ci sono Veska (Aneta Sotirova), anziana padrona di casa accompagnata dalla sua migliore amica, e Niki (Ivaylo Dragiev), ragazzo ossessionato da Steve Jobs che si arricchisce rapidamente. Mentre vengono accuditi (o truffati) dai premurosi proprietari dell'hotel, questi personaggi interagiscono con gli altri in una serie di avventure e disavventure divertenti e imprevedibili. 

Holidaymakers si rifà a una lunga tradizione di commedie per famiglie del cinema bulgaro. È interessante notare che il Bulgarian National Film Center, organizzatore del Golden Rose Film Festival, ha inserito il famoso Vacation with Kids di Dimitar Petrov (1972) in una nuova sezione, Cinema by the Sea, che proietta film su richiesta popolare. Sia Holidaymakers che Vacation with Kids esplorano tematiche simili, ma mentre il secondo è più incentrato sull'amore, l'amicizia e i conflitti generazionali, il primo aggiorna gli argomenti, parlando di crisi finanziarie, omosessualità e politiche losche. È dunque un quadro della Bulgaria odierna che può essere facilmente riconosciuto e assai apprezzato dal pubblico locale.

Todorov e la Sotirova interpretano i loro personaggi con entusiasmo, ma la sceneggiatura lascia che molti altri attori rubino la scena per qualche minuto. Stanimir Gamov, ad esempio, veste i panni di un medico che ha qualcosa da dire sul rapporto tra Anton e Lili, mentre Philip Abramov è il sindaco locale. Un personaggio gay, interpretato da Svezhen Mladenov, evidenzia ancor più fortemente che Holidaymakers è un film realizzato per un pubblico contemporaneo.

Prodotto da Urban Media con un sostegno significativo del Bulgarian National Film Center, Holidaymakers è previsto nelle sale nazionali il 7 ottobre.

(Tradotto dall'inglese)

Leggi anche

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs