Glory (2016)
Waves (2016)
María (y los demás) (2016)
Un padre, una figlia (2016)
United States of Love (2016)
Personal Shopper (2016)
Zoology (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Romania

email print share on facebook share on twitter share on google+

Alexandru Solomon posproduce il documentario Tarzan's Testicles

di 

- La coproduzione rumeno-francese esplora la natura umana attraverso gli esperimenti con le scimmie condotti in un istituto di ricerca in Abkhazia

Alexandru Solomon posproduce il documentario Tarzan's Testicles
Il regista Alexandru Solomon

Il regista Alexandru Solomon (The Great Communist Bank Robbery, Cold Waves) torna dietro la macchina da presa in Tarzan's Testicles (titolo provvisorio), uno dei documentari rumeni più promettenti e insoliti tra quelli attualmente prodotti. Il film parte dagli esperimenti con le scimmie realizzati in un istituto di ricerca in Abkhazia per esaminare la natura umana e il modo in cui le persone trattano gli animali. Il documentario esplora anche uno spazio geografico con seri problemi sociopolitici e riflette sulla necessità che l’umanità adotti nuove ideologie.  

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Dopo un periodo di ricerca di cinque anni, la produzione è cominciata nell’autunno del 2015, e il progetto è attualmente in fase di montaggio. Solomon ha girato in Abkhazia, principalmente nella capitale, Sujumi, e nella città russa di Sochi. Il documentario sarà completato il prossimo marzo; l’uscita è prevista per l’autunno 2017.

Il progetto, che ha un budget di 500.000 euro, è prodotto da Hi Film Production (Romania) e Seppia (Francia). Tarzan’s Testicles ha ricevuto il sostegno in produzione del CNC francese, Eurimages e la città di Strasburgo. Il documentario ha ricevuto intorno ai 140.000 euro dal Centro Nazionale del Cinema di Romania nel 2014. I diritti del film sono stati pre-acquisiti da HBO.

"Ci sono 500 scimmie nell’istituto di ricerca medica di Sujumi", ha detto Solomon a Cineuropa. "L’istituto è sopravvissuto al collasso dell’Unione Sovietica, così come alla guerra civile, le carestie e il caos. Tra le rovine, l’essere umano sottopone queste creature, le più simili a lui, a esperimenti, infliggendo sofferenza sia a loro che a se stesso. Il mio film guarda profondamente negli occhi di queste scimmie e cerca in essi un senso: chi siamo? Che ragione abbiamo di stare al mondo? E che cosa rimane delle nostre credenze?". 

(Tradotto dall'inglese)

Seneca's Day Lithuania
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Home Sweet Home