Toni Erdmann (2016)
Il più grande sogno (2016)
King of the Belgians (2016)
The Ornithologist (2016)
La mia vita di zucchina (2016)
Things to Come (2016)
La ragazza senza nome (2016)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

PRODUZIONE Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

Remise de peine: riprese a novembre per Pierre Salvadori

di 

- Adèle Haenel, Pio Marmaï, Audrey Tautou, Vincent Elbaz e Damien Bonnard nel cast di questa produzione guidata da Les Films Pelléas

Remise de peine: riprese a novembre per Pierre Salvadori
Il regista Pierre Salvadori

Primo ciak a metà novembre per Remise de peine, nono lungometraggio di Pierre Salvadori la cui ultima opera, Dans la cour [+leggi anche:
trailer
intervista: Philippe Martin
scheda film
]
, è valsa a Catherine Deneuve una nomination al César della miglior attrice nel 2015. Il suo nuovo film riunirà nel cast Adèle Haenel (César 2015 della miglior attrice per The Fighters - Addestramento di vita [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Thomas Cailley
scheda film
]
, César 2014 al miglior ruolo secondario per Suzanne [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Katell Quillévéré
festival scope
scheda film
]
, ammirata di recente in La ragazza senza nome [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Jean-Pierre e Luc Dardenne
scheda film
]
, Les Ogres [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Orpheline [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, e che vedremo l’anno prossimo in 120 battements par minute), Pio Marmaï (nominato ai César 2009 e 2011 della miglior promessa per Le Premier Jour du reste de ta vie [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e per D'amour et d'eau fraîche [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, e che sta completando le riprese di K.O.), Audrey Tautou (che ritroverà il regista dopo Ti va di pagare? [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e De vrais mensonges [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
; nominata nel 2002, 2005 e 2010 al César della mglior attrice; sugli schermi in Eternité [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
e L'Odyssée [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
), Vincent Elbaz (nominato al César 1998 della miglior promessa per Les Randonneurs; nelle sale il prossimo gennaio in Il a déjà tes yeux e Primaire [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
) e Damien Bonnard (che ha bucato lo schermo lo scorso anno a Cannes in Rester vertical [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Alain Guiraudie
scheda film
]
).

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)Cine Iberoamericano Int

Scritta da Pierre Salvadori, Benoit Graffin e Benjamin Charbit, la sceneggiatura è centrata su Yvonne Santi, giovane poliziotta vedova di un agente eroico, coraggioso e integro. Durante un’inchiesta banale, scopre che suo marito non era l’uomo che credeva, ma un corrotto bugiardo. Annichilita, cercherà di riparare i torti commessi da quest’uomo, di curare le ferite che non è stata lei a infliggere. Così facendo, si ritroverà in situazioni più grandi di lei…

Prodotto da Philippe Martin e David Thion per Les Films Pelléas (partner di tutti i lungometraggi di Salvadori da Cible émouvante nel 1993 passando per Les Apprentis e Après vous... [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Remise de peine beneficia delle coproduzioni di France 2 Cinéma, di CN6 Productions e di Les Films Chaocorp. Pre-acquistato da Canal+ e Ciné+, il lungometraggio è anche sostenuto dalla regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra e dalle Sofica La Banque Postale Images, Manon e Soficinema. Le 9-10 settimane di riprese si svolgeranno da metà novembre sino a fine gennaio nelle regioni Paca e Ile-de-France. La distribuzione in Francia sarà affidata a Memento Films Distribution, le vendite internazionali sono guidate da MK2.

Les Films Pelléas lancerà il 1° novembre nelle sale Réparer les vivants [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Katell Quillévéré
scheda film
]
di Katell Quillévéré (ammirato a Venezia e a Toronto - distribuzione Mars Films) e il 21 dicembre La Prunelle de mes yeux [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Axelle Ropert (svelato in competizione a Locarno - Diaphana Distribution). La società ha anche coprodotto il film d’animazione La Jeune Fille sans mains [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Sébastien Laudenbach (esce il 14 dicembre via Shellac). Si segnalano inoltre il documentario L'Opéra de Paris di Jean-Stéphane Bron (in montaggio), Madame Hyde di Serge Bozon (articolo), entrato da poco in post-produzione, e En attendant les hirondelles di Karim Moussaoui, le cui riprese devono ancora cominciare.

(Tradotto dal francese)

Home Sweet Home
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss

Les Arcs