Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Portogallo

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Last Family trionfa al Lisbon & Estoril Film Festival

di 

- Il film di Jan P Matuszynski ha vinto sia il Gran Premio che il Premio Rivelazione del festival

The Last Family trionfa al Lisbon & Estoril Film Festival
The Last Family di Jan P Matuszynski

Presentato per la prima volta allo scorso Festival di Locarno, The Last Family [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del regista polacco Jan P Matuszynski ha ora vinto il Gran Premio al Lisbon & Estoril Film Festival, che si è concluso domenica sera. Basato sulla vita del pittore polacco Zdzislaw Beksinski, il film è stato inoltre insignito del Premio Rivelazione. I membri della giuria erano Jerzy Skolimowski, Marthe Keller, Valentina Lodovini e André Saraiva.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Sand Storm [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
della regista israeliana Elite Zexer ha ricevuto il Premio Speciale della Giuria. Il film, che è il candidato israeliano agli Oscar (per saperne di più), narra della lotta delle donne di una società patriarcale attraverso la storia di una ragazza la cui storia d'amore con un giovane che non appartiene alla sua tribù sfida le tradizioni dei suoi genitori beduini.

Proiettato in competizione, Elle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Paul Verhoeven è stato insignito del Premio del Pubblico - che sembra di buon auspicio per il film con Isabelle Huppert, che uscirà questa settimana nelle sale locali, distribuito dalla società di Paulo Branco, Medeia Filmes.

Il Premio al Miglior Cortometraggio - dedicato alle opere di studenti provenienti da scuole di cinema internazionali - è andato a La Santa Che Dorme di Laura Samani, del Centro Sperimentale di Cinematografia italiano.

Il Lisbon & Estoril Film Festival di quest'anno comprendeva diverse retrospettive (dedicate a Jean-Luc Godard, Emir Kusturica, Jerzy Skolimowski e Teresa Villaverde, tra gli altri) e incontri con diverse celebrità, come Monica Bellucci, Jim Jarmusch (produttore del film di Gabe Klinger Porto [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Gabe Klinger
scheda film
]
), Fanny Ardant e Gérard Depardieu (questi ultimi sono, rispettivamente, regista e attore protagonista de Le Divan de Staline [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
, proiettato al festival). Senza parlare di cifre, il direttore artistico Paulo Branco ha annunciato che il numero degli spettatori è aumentato rispetto alle precedenti edizioni: "È stata una grande sorpresa, soprattutto perché abbiamo programmato titoli difficili, che, in linea di principio, sarebbe rischioso proiettare."

La cerimonia di chiusura è stata seguita dalla proiezione del nuovo film di Tom Ford, Nocturnal Animals [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
.

Di seguito la lista completa dei premiati:

Gran Premio - Jaeger-LeCoultre
The Last Family [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Jan P Matuszynski (Polonia)

Premio Speciale della Giuria João Bénard da Costa
Sand Storm [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Elite Zexer (Israele/Francia)

Premio Rivelazione TAP
The Last Family - Jan P Matuszynski

Premio del Pubblico – NOS
Elle [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Paul Verhoeven (Francia/Germania/Belgio)

Premio Miglior Cortometraggio
La Santa Che Dorme - Laura Samani (Italia)

(Tradotto dall'inglese)

Warsaw
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss