Petit Paysan (2017)
Silent Night (2017)
Meda or the Not So Bright Side of Things (2017)
Euthanizer (2017)
Western (2017)
Le Fidèle (2017)
Jupiter's Moon (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Francia

email print share on facebook share on twitter share on google+

The Road to Mandalay trionfa ad Amiens

di 

- Licorno d’oro per il film di Midi Z, due premi per Hedi, uno per Le Parc e premio del pubblico per Wùlu

The Road to Mandalay trionfa ad Amiens
The Road to Mandalay di Midi Z

Presieduta dal cineasta Philippe Faucon (affiancato, fra gli altri, dal suo collega Alain Gomis), la giuria della competizione del 36° Festival internazionale del cinema di Amiens ha assegnato il suo Gran Premio, il Licorno d'oro 2016, a The Road to Mandalay [+leggi anche:
trailer
intervista: Midi Z
scheda film
]
del birmano Midi Z. Apprezzata ai Venice Days e proiettata a Toronto, questa coproduzione tra Francia (House on Fire), Germania (Bombay Berlin Film Production), Birmania e Taiwan, con il sostegno dell’aiuto ai cinema del mondo del CNC, del World Cinema Fund della Berlinale, dell'Atelier de la Cìnéfondation del Festival di Cannes e della Fabrique des Cinémas du Monde, è venduto da Urban Distribution International.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Fedele alla linea editoriale di un festival fondato sulla valorizzazione delle differenze e l’esplorazione delle identità culturali, il palmarès di questa edizione vede anche Hedi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del tunisino Mohamed Ben Attia aggiudicarsi due premi, per la miglior regia e l’interpretazione femminile (Rym Ben Attia). Rivelazione della competizione berlinese (premio del miglior attore e della miglior opera prima) e vincitore anche ad Atene e Bordeaux, il lungometraggio coprodotto da Francia e Belgio, è venduto da Luxbox e sarà distribuito il 28 dicembre nelle sale francesi da Bac Films.

Il palmarès di questa edizione 2016 del festival di Amiens include anche Le Parc [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
del giovane francese Damien Manivel, vincitore del premio per l’interpretazione maschile assegnato a Maxime Bachellerie. Svelato a Cannes nella selezione alternativa dell'ACID, il film che è venduto da The Open Reel uscirà in Francia il 4 gennaio 2017 via Shellac.

Si segnala infine il premio del pubblico attribuito al gangster movie africano Wùlu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Daouda Coulibaly (coproduzione tra Senegal, Francia e Mali, apprezzato a Toronto), la vittoria della produzione belga La Terre abandonnée di Gilles Laurent nella categoria documentario, e i Licorni d’oro alla carriera assegnati all’americano Douglas Trumbull e al vietnamita Dang Nhât Minh.

Palmarès:

Gran Premio del lungometraggio (Licorno d’oro)
The Road to Mandalay [+leggi anche:
trailer
intervista: Midi Z
scheda film
]
- Midi Z (Taiwan/Birmania/Francia/Germania)

Premio della Città di Amiens – Premio della miglior regia
Hedi [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Mohamed Ben Attia (Tunisia/Francia/Belgio)

Premio dell’interpretazione femminile
Rym Ben Attia - Hedi

Premio dell’interpretazione maschile
Maxime Bachellerie - Le Parc [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
, Damien Manivel (Francia)

Premio del miglior documentario
La Terre abandonnée - Gilles Laurent (Belgio)

Premio del mediometraggio
Clitopraxis - Emmanuel Laborie (Francia)

Premio del pubblico lungometraggio
Wùlu [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
- Daouda Coulibaly (Senegal/Francia/Mali)

Premio del pubblico cortometraggio
L’Enfance d’un chef - Antoine de Bary (Francia)

Premio della CCAS
Hedi, un vent de liberté - Mohamed Ben Attia

Premio Fémis (cortometraggi europei)
Import - Ena Sendijarevic (Paesi Bassi)

Premio Bambini del Licorno (cortometraggi europei)
Ascensão - Pedro Peralta (Portogallo)

Premio L’Eveil d’Arthur
Le Temps de compter - Frédéric de Pontcharra (Francia)

(Tradotto dal francese)

Roma_Lazio_FC
Unwanted_Square_Cineuropa_01
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss