The Square (2017)
The Erlprince (2016)
Grain (2017)
A Gentle Creature (2017)
Scary Mother (2017)
120 battements par minute (2017)
Western (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FESTIVAL Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Be Film Festival prolunga i festeggiamenti

di 

- Per la sua 12a edizione, il Be Film Festival si concede tre giorni in più di celebrazione del cinema belga in tutte le sue forme

Il Be Film Festival prolunga i festeggiamenti
Faut pas lui dire di Solange Cicurel

Dal 22 al 30 dicembre prossimi, il Be Film Festival approfitterà per la 12a volta delle feste natalizie per celebrare il cinema belga in tutta la sua ricchezza, in ogni lingua, genere e formato. E volendo fare le cose in grande, quest’anno prolunga i festeggiamenti di tre giorni, un’occasione per accogliere in particolare il suo primo Brussels Co-Production Forum, il cui scopo è promuovere i partenariati di coproduzione tra produttori belgi ed europei. Una delle particolarità di questo forum di coproduzione è che quelli selezionati sono progetti la cui produzione maggioritaria è straniera e che verranno in Belgio per cercare coproduttori minoritari locali. Otto progetti parteciperanno a questo appuntamento.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

In sala, il pubblico potrà scoprire o riscoprire gli ultimi film dei fratelli Dardenne (La ragazza senza nome [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
Q&A: Jean-Pierre e Luc Dardenne
scheda film
]
), Felix  Van  Groeningen (Belgica [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Artemio Benki, Sylvie Leray
intervista: Felix Van Groeningen
scheda film
]
), Bouli Lanners (Les Premiers, les derniers [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Bouli Lanners
scheda film
]
), Nic Balthazar (Everybody Happy [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Joachim Lafosse (Les Chevaliers blancs [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Lafosse
scheda film
]
, L’Economie du couple [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Joachim Lafosse
scheda film
]
), Erik Van Looy (De Premier [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), Geoffrey Enthoven (Brother [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
), e assistere a un gran numero di anteprime. Il Festival si aprirà con la proiezione di Faut pas lui dire [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Solange Cicurel, commedia corale e romantica con un cast franco-belga sorprendente prodotta da Entre Chien et Loup. Sempre in anteprima brussellese, due opere prime scoperte al Festival di Namur, Sonar [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Jean-Philippe Martin
scheda film
]
di Jean-Philippe Martin e Even Lovers Get the Blues [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
di Laurent Micheli, ma anche Je suis resté dans les bois di Michaël Bier, Erika Sainte e Vincent Solheid, De Figurant [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
di Daniel Lambo e il documentario Le Plaisir du Désordre di Christian Rouaud.

Il Be Film Festival offrirà inoltre al grande pubblico l’opportunità di scoprire sul grande schermo i 16 cortometraggi pre-selezionati per la 7a edizione dei Magritte del cinema, che si terrà il 4 febbraio prossimo. Appuntamento al Bozar e alla Cinematek da 22 al 30 dicembre.

(Tradotto dal francese)

Sarajevo Report
Locarno Report
Midpoint TV
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss