The Ornithologist (2016)
Insyriated (2017)
Ava (2017)
The Saint (2016)
Ana, Mon Amour (2017)
Riparare i viventi (2016)
Quello che so di lei (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

FILM Slovenia

email print share on facebook share on twitter share on google+

At Hostar: un fenomeno di internet che ha creato un film di grande successo

di 

- La satira indipendente a costo zero di Luka Marčetič sulla vita di provincia sta dimostrando di essere immensamente popolare tra il pubblico sloveno

At Hostar: un fenomeno di internet che ha creato un film di grande successo

La satira provinciale slovena At Hostar [+leggi anche:
trailer
scheda film
]
 di Luka Marčetič è iniziata come uno scherzo - uno scherzo su internet, per essere precisi che, nel tempo, si è trasformato in un fenomeno del web. A un certo punto, gli sketch vagamente collegati della web-serie hanno avuto un milione di spettatori su YouTube - circa metà della popolazione nazionale. Dejan Krupić e Goran Hrvaćanin hanno corteggiato due delle principali stazioni televisive del Paese per adattarla per la TV, e dopo essere stati rifiutati da entrambe, hanno deciso di realizzare un film indipendente a costo zero. Dopo una serie di eventi inattesi, il film At Hostar è diventato immensamente popolare tra i cinefili sloveni: per la quinta settimana consecutiva, si è classificato al primo posto al box office, vendendo quasi 150.000 biglietti - un numero enorme per un Paese con una popolazione di due milioni di abitanti - e potrebbe forse essere il primo film sloveno a guadagnare (dal momento che è raro che ci sia un numero elevato di presenze nei cinema nazionali tale da coprire il costo di un lungometraggio). 

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

La storia di produzione unica del film si traduce in una narrazione altrettanto anomala: oltre ad essere una commedia, che nel cinema sloveno sembra essere una sorta di specie in via d'estinzione, At Hostar è una satira sulla vita di provincia slovena, la sua ristrettezza mentale, l'insularità, il pregiudizio e la paura del nuovo e del diverso - e la sua lotta simultanea per degli ideali ignoranti e obsoleti di prestigio e alta classe. Ambientato in una caricatura di un villaggio della regione slovena dell'Alta Carniola, tra il personale di un hotel squallido che si ribella contro l'insediamento di un minaccioso uomo d'affari croato, At Hostar rifugge anche le convenzioni del tipico cinema sloveno con il suo linguaggio, che (sebbene si tratti anche qui di una caricatura) è quanto di più lontano dalla parlata "standard", dominante della Lubiana, ed è divertente di per sé con il suo mix assurdo e grossolano di lingue, dialetto(i) locale(i), gergo e pura invenzione.

Sebbene forse non rappresenti nulla di innovativo in termini di satira sociale, At Hostar è tuttavia un particolare successo per il cinema sloveno. Diretto da Marčetič, i cui vlog e web-serie sono stati veri e propri successi di YouTube, At Hostar rivela a mala pena la sua mancanza di budget, mantenendo un elevato standard di qualità tecnica per tutto il film, dimostrando che il cinema sloveno indipendente potrebbe essere un punto di partenza promettente per rivitalizzare il cinema nazionale.

(Tradotto dall'inglese)

Leggi anche

Film Business Course
Festival Scope Quinzaine
WTW Unexpected Love Stories
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss