Beauty and the Dogs (2017)
On Body and Soul (2017)
Handia (2017)
Valley of Shadows (2017)
Laissez bronzer les cadavres (2017)
I Am Not a Witch (2017)
The Square (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

ISTITUZIONI Montenegro

email print share on facebook share on twitter share on google+

Il Montenegro istituisce un Film Centre

di 

- Gli ultimi giorni del 2016 hanno visto il Montenegro diventare l'ultimo Paese dell'ex Jugoslavia a fondare un ente cinematografico ufficiale

Il Montenegro istituisce un Film Centre
Il direttore del Film Centre, Sehad Čekić

Il Film Centre del Montenegro è stato istituito negli ultimi giorni del 2016. Questo rende il territorio l'ultimo Paese dell'ex Jugoslavia a fondare un ente cinematografico ufficiale.

Il direttore del Film Centre, il produttore Sehad Čekić (Lowdown, The Ascent, Look at Me), ha detto a Cineuropa: "Il Film Centre è modellato sulle pratiche di successo della regione, e le sue attività principali consisteranno nel gestire il fondo del cinema e nell'offrire sostegno alle nuove produzioni cinematografiche, promuovere il cinema montenegrino e il suo potenziale per le produzioni internazionali, oltre a una serie di attività in materia di festival, migliorando le capacità professionali e i programmi di formazione.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

"L'idea è che il Film Centre sia un'agenzia proattiva con un piccolo numero di dipendenti, in modo che possa concentrarsi su progetti e attività che miglioreranno l'ambiente per lo sviluppo e la promozione del cinema del Montenegro.

Oltre a Čekić, il consiglio di fondazione del Film Centre comprende il regista-produttore Gojko Kastratović, la teorica del cinema Maja Bogojević, e il giornalista e critico cinematografico Vuk Perović. Secondo Čekić, il consiglio si concentrerà per prima sullo stabilire il quadro giuridico e normativo, nonché sulla promozione del Film Centre e del cinema nazionale.

"L'istituzione del Film Centre è un evento fondamentale per la comunità cinematografica del Montenegro, che adesso avrà un quadro istituzionale adeguato per lo sviluppo e il progresso del cinema in tutti i suoi aspetti," ha detto a Cineuropa il Ministro della Cultura del Montenegro, Janko Ljumović. "È un atto di politica responsabile verso il settore audiovisivo, che è una delle parti più significative sia delle culture nazionali che dell'identità culturale europea. È proprio la dimensione europea e regionale dello sviluppo del cinema montenegrino il punto di partenza per la fondazione del Film Centre. "

Il Montenegro è membro di Europa Creativa, e nel 2016, il Paese ha prodotto il suo film di maggior successo a livello internazionale fin dalla sua indipendenza nel 2006, The Black Pin [+leggi anche:
recensione
trailer
intervista: Ivan Marinovic
scheda film
]
di Ivan Marinović, presentato in anteprima mondiale in concorso a Sarajevo e che ha continuato a visitare una sfilza di festival internazionali. È attualmente nelle sale in patria e in Serbia.

(Tradotto dall'inglese)

Astra
EPI Distribution
LIM
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss