The Square (2017)
The Erlprince (2016)
Grain (2017)
A Gentle Creature (2017)
Scary Mother (2017)
120 battements par minute (2017)
Western (2017)
precedente
seguente
Scegli la lingua en | es | fr | it

BERLINO 2017 Belgio

email print share on facebook share on twitter share on google+

Bye Bye Germany e Insyriated alla Berlinale

di 

- I nuovi film di Sam Garbarski e Philippe Van Leeuw saranno presentati alla 67a edizione della Berlinale che si terrà dal 9 al 19 febbraio

Bye Bye Germany e Insyriated alla Berlinale
Bye Bye Germany di Sam Garbarski e Insyriated di Philippe Van Leeuwet

Bye Bye Germany [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
e Insyriated [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Philippe Van Leeuw
scheda film
]
, ossia i nuovi film di Sam Garbarski (Vijay, il mio amico indiano [+leggi anche:
trailer
intervista: Sam Garbarski
scheda film
]
, Quartier Lointain [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sam Garbarski
scheda film
]
, Irina Palm
 [+leggi anche:
recensione
trailer
film focus
intervista: Sam Garbarski
intervista: Sébastien Delloye
scheda film
]
) e Philippe Van Leeuw, saranno presentati in anteprima mondiale alla Berlinale.

(L'articolo continua qui sotto - Inf. pubblicitaria)

Bye Bye Germany, selezionato nella sezione Berlinale Special Gala, ha per protagonisti gli attori tedeschi Moritz Bleibtreu (già visto in Vijay, il mio amico indiano) e Antje Traue (Man of Steel, Criminal). Il film è ambientato nel 1946 a Francoforte, nel Campo degli sfollati. David Behrmann e i suoi sei amici hanno un solo obiettivo: l’America! Ma per emigrare ci vogliono i soldi, molti soldi. Non importa, “Hitler è morto, ma noi siamo ancora qua”. Inventando numeri incredibili, vendono porta a porta biancheria per la casa ai tedeschi. Ma David è raggiunto da un passato oscuro. Viene quindi interrogato da una misteriosa cacciatrice di nazisti americana, il maggiore Marlene Frederick…

Prodotto da Entre Chien et Loup (Belgio), In Good Company (Germania) e Samsa Film (Lussemburgo), Bye Bye Germany è sostenuto dal CCAscreen.brussels ed il Tax shelter in Belgio, il Film Fund Luxembourg, il MDM (Mitteldeutsche Medienförderung), il MBB (Medienboard Film Fund), il Hamburg Film Fund, il Filmförderungsanstalt (FFA), il Deutschen Filmförderfonds (DFFF) ed Eurimages. Il film è venduto nel mondo da The Match Factory e distribuito in Germania da X-Verleih (aprile) e in Francia da BAC.

Insyriated è il secondo film di Philippe van Leeuw (dopo il magnifico Le Jour où Dieu est parti en voyage [+leggi anche:
recensione
trailer
scheda film
]
nel 2008) e sarà presentato in prima mondiale nella sezione Panorama. Ancorato a un’attualità bruciante, il film racconta la situazione di una famiglia in Siria: restare rinchiusi giorno e notte, non uscire, non osare neanche guardare di fuori. Non è il carcere, ma la vita quotidiana di una famiglia a Damasco, in piena guerra. Una famiglia come tante che fa il possibile per sopravvivere, giorno dopo giorno…

Insyriated è prodotto da Altitude 100 Production e Liaison Cinématographique, in coproduzione con Minds Meet, Né à Beyrouth e Versus Production. E' inoltre sostenuto dal CCA, il Tax Shelter ed Eurimages. Il film è distribuito in Belgio da O’Brother Distribution, in Francia da KMBO e venduto nel mondo da Films Boutique.

(Tradotto dal francese)

Sarajevo Report
Locarno Report
Midpoint Feature
 

ultime notizie

 

altre news

Newsletter

Follow us on

facebook twitter rss